De Silvio (Liceo “Da Vinci”): «Da lunedì anche la didattica a distanza»

Come è ampiamente noto a tutte le componenti di questa comunità scolastica, l’avvio dell’anno scolastico 2020-21, in piena recrudescenza dell’emergenza pandemica da COVID19, è stato per tutte le istituzioni scolastiche travagliato e complesso da gestire. Nel caso specifico del nostro liceo, alle difficoltà vissute da ciascuna istituzione scolastica per consentire un avvio in sicurezza nel pieno rispetto di tutte le normative anti-COVID, si sono aggiunte quelle connesse alla carenza di spazi adeguati a contenere l’intera popolazione studentesca del liceo e l’avvicendamento alla dirigenza della scuola che ha trovato compimento solo in data 25 settembre 2020.

In base a quanto deliberato dal collegio docenti del 1-10-2020, a partire da lunedì 5 ottobre terminerà la frequenza a giorni alterni delle lezioni e si avvierà una turnazione delle classi che – suddivise in 6 gruppi – alterneranno 5 settimane in presenza con 1 settimana di didattica a distanza effettuata a casa, secondo uno schema complessivo che sarà reso noto sul sito ufficiale della scuola (www.liceobisceglie.edu.it).

Tale articolazione della didattica proseguirà fino al momento in cui si renderanno effettivamente disponibili le aule del plesso della scuola primaria “Don Uva” (Salnitro) la cui sistemazione a cura delle amministrazioni comunale e provinciale è in corso di attuazione. Da quel momento in poi alcune classi saranno allocate nel plesso di Salnitro e tutte le classi svolgeranno didattica sempre in presenza.

 

Prof.ssa A. De Silvio

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Scuola: Puglia verso proroga ordinanza su opzione Dad

La Regione Puglia si starebbe orientando verso la proroga dell’ordinanza, in scadenza giovedì 3 dicembre, che permette di scegliere per i propri figli tra didattica in classe o a distanza. E’ quanto emerso durante l’incontro che si è svolto oggi tra sindacati, Ufficio scolastico regionale, e Regione Puglia rappresentata dal presidente Michele Emiliano e dagli […]

Mons. Ricchiuti: «Stop ai velivoli F-35 e alle armi nucleari». L’appello di Pax Christi: «Siamo nell’Avvento, l’alba di giorni e di tempi giusti e pacifici»

«Con questo lockdown, tutto deve fermarsi, niente relazioni o assembramenti, scuole più o meno chiuse, commercio in ginocchio… ma le guerre no, quelle no, non si fermano e le tregue tra Paesi in guerra sono fragilissime. Non si fermano esercitazioni militari e produzione di armi, si chiudono i porti ai migranti ma li si aprono […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: