Il Sindaco “severo” con i biscegliesi e i suoi commercianti: dalla prossima settimana maggiori restrizioni

Incurante dell’economia locale al collasso, del numero dei disoccupati che in città continua ad aumentare, di intere famiglie che non riescono più ad arrivare a fine mese, il Sindaco di Bisceglie ha annunciato la sua volontà di imporre restrizioni più rigide a Bisceglie, a partire dalla prossima settimana.

Lo ha dichiarato nella serata di sabato 11 ottobre, tra le righe, nel suo consueto giro di numeri che fa il punto della situazione sanitaria nella nostra cittadina.

«Abbiamo terminato poco fa -ha scritto- una riunione del Centro operativo Comunale (Coc) per fare il punto sull’andamento della pandemia nella nostra Città sia sotto il profilo sanitario che quello sociale. Continuiamo quindi a lavorare senza limiti di giorni e orari, con la massima  attenzione, con l’obiettivo comune di tutelare la salute pubblica.
Vi aggiorno: ad oggi i positivi sono 62, dei quali 9 ricoverati. Le persone in isolamento domiciliare a fini cautelativi sono al momento 169 perché individuati come “contatti stretti” di positivi dalle Autorità sanitarie che giornalmente effettuano le indagini epidemiologiche necessarie per contenere la diffusione del virus limitando il potenziale rischio di focolai.
Visti i numeri in aumento, con gli altri sindaci della provincia, in raccordo con la Prefettura, stiamo vagliando altre misure più restrittive per affrontare l’aumento dei contagi. Vi aggiornerò ad inizio settimana.
Intanto vi ricordo le regole essenziali per contrastare al meglio il Coronavirus: indossare la mascherina, mantenere il distanziamento sociale di almeno un metro e lavarsi frequentemente le mani. Serve il contributo di tutti, con buon senso, per essere più forti».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola, Boccia: parole Valditara gravissime, no regionalizzazione della scuola e alzare tutti gli stipendi

“Sono gravissime le dichiarazioni del Ministro Valditara che, anziché affrontare problemi reali come la dispersione scolastica e il potenziamento della scuola, propone stipendi differenziati per i docenti, salvo poi, anche stavolta, rimangiarsi tutto dopo che la polemica è scoppiata. Le sue parole non mi stupiscono perché si legano naturalmente al tentativo di sempre del Presidente […]

Amministrative, altri cinque anni con Angarano: domenica la presentazione ufficiale della sua candidatura

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: