Tennis, Sardegna Open: Pellegrino supera le qualificazioni

Andrea Pellegrino centra la qualificazione nel “Forte Village Sardegna Open”, nuovo ATP 250 dotato di un montepremi pari a 271.345 euro che si sta disputando sui campi in terra rossa del resort a Pula, in Sardegna. Il 23enne di Bisceglie, 296 del ranking mondiale, in gara grazie a una wild card, dopo il successo in rimonta, per 4-6 6-3 6-2, sul brasiliano Thiago Seyboth Wild, 107 Atp e terza testa di serie delle qualificazioni, nel match che valeva un posto nel tabellone principale si e’ imposto per 7-6 (5) 3-6 6-2, in un’ora e 57 minuti, sul serbo Danilo Petrovic, 160 della classifica mondiale e settima testa di serie del tabellone cadetto. Niente da fare invece per Andrea Arnaboldi: il 32enne mancino di Cantu’, 286 del ranking internazionale, nel turno decisivo per l’accesso al main draw, ha ceduto per 6-2 6-4, in un’ora e 25 minuti, di fronte allo slovacco Jozef Kovalik, 124 del mondo e quinta testa di serie delle “quali”. Diventano dunque 10 gli azzurri ai nastri di partenza, a cominciare da Fabio Fognini, primo favorito del seeding.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bisceglie Rugby, il campionato riparte con una trasferta

È tutto pronto in casa Bisceglie Rugby per la ripresa del campionato di Serie A. Dopo una lunga pausa durata più di un mese, la compagine gialloblù domenica 29 gennaio riprenderà il proprio cammino affrontando in trasferta l’All Reds Roma. Il percorso della formazione pugliese, attualmente quarta nel girone 3 composto da sei squadre, ha […]

Buone indicazioni per l’Iris dal torneo di Desio

Buone indicazioni in casa Ginnastica Ritmica Iris al termine del “Torneo Inizio Stagione” che ha avuto luogo lo scorso weekend al Pala Fitline di Desio. Nel variegato programma tecnico dell’evento, organizzato dalla San Giorgio 79 Desio, nella Categoria A Clara Digiorgio ha totalizzato un 27.150 al cerchio e 27.200 alle clavette, mentre alla palla è […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: