Covid-19, Angarano: «Scende il numero dei positivi a Bisceglie, guariti in 13»

Il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, ha fatto il punto sull’andamento del contagio in città, emanando un comunicato nella tarda serata di mercoledì 15 ottobre.  «Ad ora –ha precisato- i positivi sono 62 dei quali 10 ricoverati, quindi la buona notizia è che rispetto a ieri 13 nostri concittadini si sono negativizzati».
Il numero delle persone in isolamento domiciliare a fini preventivi è salito a 238 a causa dell’inserimento nell’elenco dell’intera Comunità di Villa Giulia, di tutti gli alunni e i docenti della classe di scuola secondaria di primo grado “Battisti-Ferraris” nel plesso Sergio Cosmai ove si è registrato un caso di positività.
«La dirigente scolastica -ha comunicato Angarano ha disposto la chiusura del plesso (per la parte occupata dalla scuola media) da giovedì 15 ottobre a martedì 20 ottobre 2020 sia per effettuare la sanificazione degli ambienti, sia per la mancanza di  docenti posti in quarantena e non sostituibili. Infatti, vi erano già dei docenti in isolamento per il precedente caso di positività».
«È evidente -ha precisato- la necessità di accorciare i tempi di attesa di esecuzione e processamento del tampone per favorire un ritorno a scuola in sicurezza quanto più immediato possibile, sia di insegnanti che di alunni.
E proprio in questo senso c’è la seconda buona notizia di oggi: la Asl Bt coordinata dal Direttore Generale Alessandro Delle Donne ha confermato il  protocollo scolastico che prevede l’esecuzione di  test rapidi in punti prestabiliti per velocizzare la tempistica della refertazione e agevolare, in caso di negatività, il rientro a scuola di docenti, alunni e personale ATA. Soluzione auspicata al termine della riunione di ieri del Coc con i dirigenti scolastici e il Dott. Luigi Nigri.
I test rapidi forniscono l’esito in circa 15 minuti e questo rende molto più agevole la certificazione dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta. Tutte le informazioni dettagliate saranno fornite dalle Autorità Sanitarie». 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Covid: Puglia, 1101 nuovi casi e 30 decessi nelle ultime 24 ore

Oggi sono stati registrati 1101 casi positivi su 4.151 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus: 515 in provincia di Bari, 69 in provincia di Brindisi, 87 nella provincia BAT, 198 in provincia di Foggia, 65 in provincia di Lecce, 162 in provincia di Taranto, 5 residenti fuori regione. Inoltre sono stati registrati 30 decessi: 14 […]

Covid: in Puglia 907 nuovi casi e 21 decessi

Oggi in Puglia sono stati registrati 907 casi positivi su 8.285 test per l’infezione da Covid-19: 134 in provincia di Bari, 45 in provincia di Brindisi, 97 nella provincia BAT, 448 in provincia di Foggia, 54 in provincia di Lecce, 126 in provincia di Taranto, 4 residenti fuori regione. Un caso di residenza non nota e’ stato […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: