Covid, Angarano: «Lavori nelle scuole per migliorare infrastrutture

«Proseguono  i lavori nelle scuole per l’ottimizzazione degli spazi e il miglioramento delle infrastrutture in funzione dell’emergenza Covid. Gli interventi strutturali mirano a migliorare la fruibilità degli ambienti in sicurezza,  consentendo un maggiore distanziamento». Lo rende noto il Sindaco Angarano.

«È il caso -ha proseguito il Primo cittadino-:  dei lavori per l’ampliamento degli spazi alla De Amicis; del consolidamento del muro esterno della Don Pierino Arcieri per consentire l’uso dell’area esterna in massima sicurezza, della ridipintura delle porte della Don Pasquale Uva (Salnitro) per migliorare la salubrità degli ambienti anche a livello igienico; dell’impermeabilizzazione alla Battisti-Ferraris che sarà realizzata nei prossimi giorni adottando una tecnica innovativa; della imminente realizzazione dei camminamenti esterni alla “Sergio Cosmai” in via Carrara Reddito per ridurre gli assembramenti negli spazi esterni comuni e consentire un accesso diretto alle aule; della risoluzione di un problema di umidità in un’aula sempre dell’istituto scolastico in via Carrara Reddito».

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Mercato Ciliegie al Laboratorio RANA, “Bisceglie d’Amare”: tampone rapido gratuito a dipendenti comunali, forze dell’ordine e personale sanitario

<<Apprendiamo con molto piacere quanto emerge dalla pagina Facebook del Sindaco Angarano. Cito testuali parole: “L’amministrazione Comunale ha concesso la struttura del Mercato della Ciliegia al Laboratorio R.AN.A., del Gruppo Extralab inserito nella Rete di Rilevamento COVID19, autorizzato ed accreditato dalla Regione Puglia, che effettuerà i tamponi per la diagnosi del Covid-19 a prezzo calmierato: […]

Amendolagine (M5S) sull’ultimo Consiglio: emergenza sanitaria drammatica a Bisceglie, per il Sindaco non è priorità

Parto con una breve cronaca dello scorso Consiglio Comunale che si è tenuto da remoto. Si è tenuto! Si fa per dire… Da casa ho riscontrato difficoltà di collegamento alla piattaforma di videoconferenza predisposta per consentire ai consiglieri comunali di partecipare alla seduta. Mi sono, quindi, recato con altri consiglieri di opposizione a Palazzo S […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: