Bisceglie calcio, Bucaro: “Mi aspetto tanto sotto l’aspetto caratteriale”

Dopo venti giorni dall’ultima apparizione avvenuta al “Menti” di Castellammare di Stabia, il Bisceglie scenderà nuovamente in campo domani pomeriggio, domenica 22 novembre, alle ore 15.00 al “Marcello Torre” di Pagani per affrontare i padroni di casa della Paganese nel match valevole per la dodicesima giornata d’andata del campionato serie C girone C.

“Mi aspetto una grande prestazione condita da un risultato importante, sarebbe il regalo piu’ bello che la squadra possa fare – esordisce così mister Bucaro-. Siamo un po’ contati avendo lavorato con pochi elementi ad eccezione degli ultimi due giorni della settimana. Saremo costretti ad effettuare delle variazioni e dobbiamo fare di necessità virtù. Mi aspetto tanto sotto l’aspetto caratteriale – prosegue il tecnico nerazzurro-. Se entreremo in campo con la testa giusta potremo fare una buona gara. Veniamo da una situazione non facile, dobbiamo stringere i denti tutti quanti. Non saremo al top ma dobbiamo giocare sui nervi, spirito di gruppo e forza di volontà”.

A chi chiede se si tratti già di uno spareggio salvezza, Bucaro risponde non usando giri di parole: “Non sarà uno spareggio salvezza. E’ ancora prematuro parlarne, visto che abbiamo giocato sei gare sinora. Tutte le partite sono complicate. Siamo convinti delle nostre potenzialità e dobbiamo fare del nostro per portare a casa il risultato”.

Il Bisceglie è stata una delle squadre piu’ martoriate dal Covid-19, con 18 componenti del gruppo squadra positivi. “All’inizio erano dieci ragazzi negativi al Covid. Chi sta rientrando ha attualmente una condizione precaria. Questo virus, anche se sei asintomatico, porta fiacchezza. Dobbiamo essere pronti al tour de force che ci aspetta. Abbiamo perso condizione fisica. Questo stop è un bel peso da portarsi. Dobbiamo guardare avanti e fare la miglior prestazione possibile”.

Sicuro assente Makota a differenza di Rocco: “L’attaccante si è inserito bene ma sarà attualmente indisponibile per la gara di domani. Rocco invece, farà parte della rosa che partirà Pagani”.

Statistiche alla mano, il Bisceglie ha subito tre sconfitte, tutte contro squadre campane e tutte di misura. “Dobbiamo invertire la tendenza con le campane, anche se avremo diversi calciatori importanti che saranno assenti.”

Nelle ultime ore tra i nerazzurri si sono negativizzati altri componenti del gruppo squadra, che quindi prenderanno parte alla trasferta campana.

Tra Paganese e Bisceglie si tratta del quarto incontro effettivo che si disputerà al “Torre”. Il bilancio è di completa parità. Una vittoria dei campani, un pareggio per 0-0 ed una affermazione nerazzurra per 2-0 nella stagione 2017/2018.

Tra le due contendenti vi sono tre punti di differenza (10-7 per i padroni di casa). Tuttavia, mentre la formazione allenata da Erra è scesa in campo in 11 occasioni, il Bisceglie ha giocato sinora 6 partite.

La gara sarà diretta da Niccolo’ Turrini di Firenze il quale sarà coadiuvato da  Marco Porcheddu

e Francesco Collu, entrambi di Oristano. Quarto ufficiale Gianluca Grasso di Ariano Irpino.

Prima del fischio d’inizio della gara Paganese Calcio 1926 Srl – Bisceglie, il Direttore generale Paolo Tavano e la dott.ssa Valentina Sinigaglia, componente dell’Ufficio stampa dell’A.S. Bisceglie Srl, consegneranno al Presidente della Paganese, Raffaele Trapani, ed all’addetto stampa della Paganese, Mirco Sorrentino, la targa in ricordo di Francesco (Ciccio) De Vivo, addetto stampa della società campana deceduto a 39 anni, nel giugno 2020, a causa di un male incurabile.

Un’iniziativa voluta fortemente dal responsabile comunicazione del sodalizio nerazzurro, dott. Corrado Misino, condivisa dagli altri componenti dell’ufficio stampa (Raffaele Petruzzelli ed Emmanuele Mastrodonato) nonchè avallata dalla società biscegliese, per ricordare ed onorare un collega.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Cittadino-gol allo scadere, pari nel derby

Pareggio al cardiopalma per il Bisceglie Calcio, che impatta per 1-1 al “Giovanni Paolo II” di Francavilla Fontana nel derby contro il Monopoli, nel recupero del nono turno di campionato. Mister Bucaro sceglie la difesa a quattro, ritrovando Giron che compone la retroguardia assieme a capitan Priola, Altobello e De Marino, oltre all’estremo Russo. A […]

Coppa del Mondo, Ettore Loconsole torna in maglia azzurra

E’ festa in casa Team Bike Terenzi per la convocazione di Ettore Loconsolo in nazionale italiana. Il corridore pugliese, tesserato per la formazione laziale, difenderà i colori azzurri a Tabor, in Repubblica Ceca, dove domenica si svolgerà la prova di Coppa del Mondo di ciclocross. Non è la prima esperienza di Loconsolo in nazionale, in […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: