L’Alpha Pharma attende ai box

Una sosta forzata ma al tempo stesso utile. L’Alpha Pharma Bisceglie attende ai box lo svolgimento delle partite della seconda giornata nel girone D2 del campionato di Serie B Old Wild West. Il team nerazzurro di coach Gigi Marinelli – secondo quanto previsto in calendario – avrebbe dovuto affrontare in trasferta l’Action Now! Monopoli, compagine ripescata in extremis nel terzo torneo cestistico nazionale. La Fip ha concesso giustamente due settimane in più al club monopolitano per ridefinire la composizione dell’organico e riprendere gli allenamenti. La gara sul parquet della palestra “Melvin Jones” è stata perciò posticipata a mercoledì 20 gennaio con inizio fissato per le ore 19.

Andrea Chiriatti e compagni hanno fatto così di necessità virtù e si sono potuti così concentrare sul recupero delle energie psicofisiche profuse nella lunghissima sfida casalinga con Nardò, in cui l’hanno spuntata dopo tre tempi supplementari. La pausa di un turno risulterà fondamentale per l’Alpha Pharma, che cercherà di presentarsi al prossimo match – in programma domenica 13 dicembre a Ruvo – con tutti i giocatori a disposizione. Migliorano le condizioni del playmaker Donato Vitale, assente di peso nel confronto interno con la formazione salentina. Tornerà presto disponibile anche il pivot biscegliese Samuele Misino. Settimana di lavoro intenso per il gruppo guidato da coach Gigi Marinelli, che ha analizzato le situazioni di gioco e i passaggi meno convincenti del confronto coi salentini.

«Una partita davvero particolare» l’ha definita il dirigente nerazzurro Vito Quinto, ospite della prima puntata di Invito a canestro in onda su Telesveva. «La voglia delle due squadre di vincere ha portato a un epilogo che resterà nei nostri ricordi. Fortunatamente siamo riusciti a conquistare il successo, i nostri ragazzi sono stati straordinari e nei supplementari hanno dato il meglio di sé stessi».

L’attenzione di tutto l’ambiente Alpha Pharma è già rivolta ai prossimi impegni e soprattutto al processo di crescita dell’organico, la cui età media è fra le più basse della categoria. Ogni giorno è una tappa di quel percorso che porterà a un graduale miglioramento dei singoli giocatori e delle prestazioni della squadra.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Lions Bisceglie oltre le difficoltà, vittoria fondamentale su Corato

Tenaci, ostinati, battaglieri per l’intera durata della sfida. I Lions Bisceglie ci hanno messo il cuore e si sono protesi ben oltre l’asticella, centrando un’affermazione pesantissima nel confronto casalingo con Corato. La formazione nerazzurra, perseguitata da infortuni, acciacchi e malanni, ha trovato le energie psicofisiche necessarie per sfoderare una prestazione encomiabile per impegno, dedizione e […]

Unione Calcio, vittoria e quinto posto contro il San Severo

Seconda affermazione consecutiva al “Di Liddo” per l’Unione Calcio che supera per 3-2 il San Severo nel diciassettesimo turno del campionato di Eccellenza Pugliese girone A. Un match ricco di emozioni protattesi sino al 51′ della ripresa che ha divertito e non poco il pubblico presente sugli spalti del sintetico cittadino. Mister Rumma, si affida […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: