Covid: calano positivi in Puglia, è la prima volta

Per la prima in Puglia dall’inizio della seconda ondata di contagi gli attualmente positivi al Covid diminuiscono: dai 52.146 di domenica, ieri si è passati a 52.032. Una lieve flessione che, però, può essere indicativa di un rallentamento e calo della curva epidemica. Un altro dato incoraggiante arriva dal numero settimanale di nuovi casi: la settimana scorsa sono stati 1.233 contro i 1.589 della settimana precedente, -22,4%. In riduzione pure la percentuale dei tamponi positivi su quelli processati: 15,48% contro il 18,75%. I pazienti ricoverati sono 1.735 contro i 1.738 di ieri e i 1.781 di sabato: il trend, quindi, è di riduzione costante. Oggi sono stati effettuati 4.878 test per l’infezione da Covid e sono stati registrati 656 casi positivi: 212 in provincia di Bari, 43 in provincia di Brindisi, 61 nella provincia BAT, 262 in provincia di Foggia, 59 in provincia di Lecce, 13 in provincia di Taranto, 2 residenti fuori regione, 4 casi di provincia di residenza non nota. Sono stati rilevati anche 24 decessi: 6 in provincia di Bari, 7 nella Bat, 8 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 2 in provincia di Taranto. Di “segnali di miglioramento” che “si vanno progressivamente consolidando e interessano ormai tutte le province” ha parlato anche il governatore Michele Emiliano. “Si riducono i contagi e si riducono i ricoveri – ha detto – e questo grazie al rispetto delle misure restrittive, nonostante i sacrifici che hanno comportato. Noi continueremo a monitorare strettamente la situazione, comune per comune, ospedale per ospedale, come abbiamo sempre fatto, per essere pronti a intervenire se la situazione dovesse cambiare. Questo è però un momento delicato: se vogliamo che la curva dei contagi continui a scendere e, soprattutto, se vogliamo che non torni a salire – ha concluso – i comportamenti che ciascuno di noi terrà nei prossimi giorni sono decisivi”. Intanto, da domani 18 dei 20 Comuni in zona arancione torneranno in zona gialla come il resto della regione, mentre ci sono ancora verifiche su Altamura e Gravina in Puglia nel Barese.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale S.U.L.P.L. porge il cordoglio per la scomparsa di Maurangela Lavolpicella

Il Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale S.U.L.P.L., per tramite del suo referente, Ispettore Superiore Gaetano de Vincenziis (Polizia Locale Bisceglie – Segretario Aziendale S.U.L.P.L. e componente R.S.U. al Comune di Bisceglie), comunica tristemente la scomparsa all’affetto dei suoi cari, all’età dei 65 anni, di Maurangela Lavolpicella in Berardi, associata ai S.S. Medici. Hanno porto il […]

Arresti a Foggia nelle Case di Cura, Universo Salute: massima collaborazione con le Forze dell’Ordine

 E’ massima la collaborazione della Proprietà e dei vertici di Universo Salute nelle indagini relative all’operazione denominata “New life”, in corso a Foggia sin dalle prime luci dell’alba. “Siamo in attesa dei dettagli del lavoro svolto dalla magistratura in collaborazione con la nostra Amministrazione che – dichiara l’AD di Universo Salute Luca Vigilante – sin […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: