Natale in casa Alpha Pharma Bisceglie

È davvero difficile trovare le parole adatte per andare oltre le frasi di circostanza, la consuetudine di clip e messaggi di auguri che potrebbero sembrare, mai come stavolta, inopportuni e fuori luogo. Ma è Natale e non possiamo non celebrarlo.

Viviamo un momento unico nella sua complessità, le cui ripercussioni investono la nostra specificità di club cestistico. Per la prima volta non abbiamo potuto organizzare una manifestazione prenatalizia incentrata sulle attività del settore giovanile e del Centro minibasket.

Mai avremmo immaginato quanto ci potesse mancare tutto ciò e siamo certi che sia lo stesso per bambine, bambini e ragazzi, oltre che per i loro familiari. Ma è Natale, e siamo comunque, al netto delle distanze fisiche, a fianco di chi avrebbe riempito di gioia i nostri freddi pomeriggi invernali, scandito con entusiasmo le mattine della domenica, illuminato di felicità gli spalti del PalaDolmen durante le gare casalinghe della prima squadra.

Abbiamo dovuto interrompere la serie delle cene natalizie coi sostenitori nerazzurri, non abbiamo potuto presentare la squadra né organizzare eventi promozionali aperti al pubblico: serate, appuntamenti, occasioni attraverso cui il movimento del basket biscegliese consolida, da sempre, il suo fortissimo legame col territorio e trasmette l’idea della sua storia importante.

La realtà, purtroppo, è questa e l’unico impegno che ciascuno di noi può e deve continuare a garantire è proteso al superamento di un momento così delicato, difficile, drammatico.

Il compito dell’Alpha Pharma Lions Basket Bisceglie, sul campo e non solo, è anche quello di ricordare agli appassionati che c’è una squadra cui dimostrare affetto e vicinanza in un momento di comprensibile smarrimento generale. Ma siamo donne e uomini, ciascuno con la propria storia, un vissuto, delle sensibilità.

In questi mesi, questo è poco ma sicuro, abbiamo imparato quali sono le priorità per le nostre vite. È Natale ogni volta che facciamo crescere l’amore nei nostri cuori ed è con l’auspicio e la promessa di non dimenticarlo mai che Alpha Pharma Lions Basket Bisceglie srl, con tutte le sue componenti, rivolge l’augurio più fervido di trascorrere queste feste nella serenità, ritrovare il sorriso, sentire la forza necessaria per andare avanti, immaginare il “dopo” con lungimiranza, riflettere su questo presente di sofferenza e riscoprire il valore degli affetti, proprio adesso che ci sembrano sfuggire.

Buon Natale!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Buone indicazioni per l’Iris dal torneo di Desio

Buone indicazioni in casa Ginnastica Ritmica Iris al termine del “Torneo Inizio Stagione” che ha avuto luogo lo scorso weekend al Pala Fitline di Desio. Nel variegato programma tecnico dell’evento, organizzato dalla San Giorgio 79 Desio, nella Categoria A Clara Digiorgio ha totalizzato un 27.150 al cerchio e 27.200 alle clavette, mentre alla palla è […]

Virtus Bisceglie immeritatamente eliminata dalla Coppa Puglia

È mancato quel pizzico di incisività in più che avrebbe potuto modificare il corso degli eventi. L’estromissione dalla Coppa Puglia è davvero molto amara per la Virtus Bisceglie, che non è andata oltre lo 0-0 nella gara di ritorno degli ottavi di finale con il Real Sannicandro. Sull’esito del match di mercoledì al “Di Liddo” […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: