Tennis, Torneo Antalya. Qualificazioni, eliminato Pellegrino

Mastica amaro Andrea Pellegrino, arrivato vicinissimo alla seconda qualificazione in un tabellone principale Atp dopo essere riuscito nell’impresa nell’ottobre scorso al “Forte Village Sardegna Open”. A un passo dal main draw dell'”Antalya Open”, nuovo Atp 250 dotato di un montepremi di 361.800 euro che si sta disputando sui campi in cemento della città turistica turca, il 23enne pugliese di Bisceglie, numero 278 del mondo e quarta testa di serie delle “quali”, ha ceduto con il punteggio di 4-6 7-6(11) 7-5, dopo tre ore e 23 minuti di lotta, al bulgaro Dimitar Kuzmanov, n.298 del ranking e ottava forza del tabellone. Sfuma la “prima volta” in un main draw del circuito maggiore per Andrea Vavassori: il 25enne di Torino, n.315 Atp, è stato battuto per 6-4 7-6(5), in un’ora e 50 minuti di gioco, dal 19enne bulgaro Adrian Andreev, n.564 del mondo e in gara con una wild card.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Bisceglie e Foggia non pungono: pari a reti inviolate

Termina con un pareggio a reti inviolate il derby pugliese del “Ventura” tra Bisceglie e Foggia, in programma nel ventesimo turno di campionato (primo del girone di ritorno). Consueto 4-4-2 per i nerazzurri, con le novità Vona, Padulano e Romizi rispetto al match di mercoledì scorso contro la Casertana. Out Cecconi e Pedrini. Primo squillo […]

L’Alpha Pharma stecca, serata da dimenticare sul parquet di Nardò

Stop esterno per l’Alpha Pharma Bisceglie, incappata in una serata storta – specie al tiro – sul parquet del tensostatico di Nardò nella sfida valida per la prima giornata di ritorno nel gruppo D2 di Serie B Old Wild West. Un incidente di percorso su cui bisognerà riflettere, in considerazione della prova sotto le aspettative […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: