Mansour risponde a Plescia, pari contro la Vibonese

Si apre con un pareggio il nuovo anno del Bisceglie Calcio, che al “Razza” di Vibo Valentia impatta per 1-1 al cospetto della Vibonese, nel match in calendario per il diciottesimo turno del campionato di serie C, girone C.

Mister Bucaro, al rientro in panchina, opta per il 4-3-3 iniziale che vede Russo tra i pali, Priola, De Marino, Vona e Giron in difesa. A centrocampo maglia da titolare per il neoacquisto Romizi, assieme a Cittadino e Vitale. Riferimento avanzato Musso, affiancato da Mansour e Sartore.

Bisceglie punito nel primo vero affondo che rompe la fase di studio iniziale: filtrante dalla destra di Laaribi, di tacco Plescia insacca dalla cortissima distanza per il vantaggio della squadra calabrese all’11’.

I nerazzurri non si scompongono e agguantano il pari sei minuti più tardi con Musso che, dalla destra, crossa con il contagiri per Mansour, abile a trovare l’incornata vincente. Per l’attaccante stellato si tratta del terzo centro stagionale.

Al 24’ ci prova ancora il Bisceglie: cross a saltare la retroguardia di Vitale, la difesa di casa sventa prontamente in corner con Musso ben piazzato in area. I padroni di casa rispondono al 36’ con lo spunto in velocità di Berardi che sguscia alla difesa nerazzurra, Russo è tempestivo nell’uscita, trovando la respinta con il corpo.

Il match si mantiene sul filo dell’equilibrio e, nonostante un paio di sortite offensive della compagine calabrese nell’ultimo segmento della prima frazione, le emozioni scarseggiano; le due sfidanti, quindi, rientrano negli spogliatoi con il parziale in perfetta parità.

Nella ripresa parte meglio la Vibonese, pericolosa al 10’ su una ripartenza, Vona sventa in anticipo. Al 13’ Plescia si mette in proprio provando la conclusione a giro, fuori misura. Stessa sorte per il sinistro al 16’ di Berardi, che termina alto oltre la traversa.

Al 21’ arriva il primo cambio tra le file biscegliesi: out Musso in favore del collega di reparto Rocco. Rischio Bisceglie al 24’, con Ciotti al tiro nel cuore dell’area di rigore, deviazione insidiosa di Vona che trova reattivo Russo. Al 31’ ghiotta occasione per il Bisceglie, quando Rocco prova il lob dal versante destro, sulla traiettoria va Mansour che ci mette il piede, la sfera s’impenna ed incoccia la traversa. Nell’occasione il numero 7 nerazzurro cade in maniera scomposta ed è costretto ad abbandonare il campo: al suo posto entra Padulano. Nerazzurri ancora pericolosi al 40’: Rocco prova a piazzare il destro, la sfera si spegne sul fondo senza trovare alcuna deviazione.

Mister Bucaro opta per altre due sostituzioni per il finale di match: fuori Romizi per Makota e Vitale per Zagaria. Saltano gli schemi nei minuti successivi, con la stanchezza che si fa sentire da ambo le parti ma è il Bisceglie a mangiarsi le mani per la punizione di Cittadino proprio allo scadere dei 4’ di recupero, indirizzata sotto la traversa, su cui ci mette una pezza Marson che conserva il risultato per la sua squadra.

Con il pareggio incamerato in terra calabrese i nerazzurri del tecnico Bucaro salgono, così, a quota 14 punti in graduatoria; nel prossimo turno Priola e compagni ospiteranno la vicecapolista Bari.

 

VIBONESE – BISCEGLIE: 1-1 (1-1 pt)

 

VIBONESE: Marson, Mahrous (13’ st Falla), Rasi, Sciacca, Berardi (40’ st La Ragione), Ciotti, Tumbarello, Laaribi (21’ st Pugliese), Bachini, Mancino (13’ st Statella), Plescia. A disp: Mengoni, Spina, Leone, Ambro, Parigi, Montagno, Riga, Vitiello. All. A. Galfano.

 

BISCEGLIE: Russo, Giron, De Marino, Priola, Vona, Mansour (34’ st Padulano), Cittadino, Musso (21’ st Rocco), Vitale (40’ st Zagaria), Romizi (40’ st Makota), Sartore. A disp: Loliva, Ferrante, Pelliccia, Casella, Spurio, Tarantino. All. G. Bucaro.

 

ARBITRO: Andrea Calzavara (Varese); ASSISTENTI: Giulia Tempestilli (Roma), Ivan Catallo (Frosinone). IV: Fabio Rosario Luongo (Napoli).

 

MARCATORI: 11’ pt Plescia (V), 17’ pt Mansour (B).

 

AMMONITI: Laaribi (V), Mahrous (V), Sartore (B), Cittadino (B), Falla (V).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Bisceglie Calcio, Bucaro: “Fare le partita con le armi a disposizione per metterli in difficoltà”

L’ultima giornata d’andata del campionato serie C girone C, in attesa del recupero contro la Casertana, coincide con il derby pugliese per il Bisceglie che, domani pomeriggio, domenica 17 gennaio alle ore 17.30, ospiterà al “ Gustavo Ventura”, la vicecapolista SSC Bari. “Cercheremo di fare la nostra partita con le armi a disposizione per provare […]

L’Alpha Pharma Bisceglie è pronta per il big match con Taranto

Due squadre, due percorsi di successo che s’incrociano. La supersfida della settima (e ultima) giornata d’andata nel girone D2 di Serie B Old Wild West metterà di fronte Alpha Pharma Bisceglie e CJ Taranto sul parquet del PalaDolmen (domenica 17 gennaio, ore 18, diretta in esclusiva sulla piattaforma Lnp pass). I nerazzurri di coach Gigi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: