Bisceglie Calcio, altre due operazioni: arrivano Gilli e Pedrini

Continua incessantemente il mercato di riparazione in casa Bisceglie Calcio che registra la quinta operazione in entrata. Dopo gli arrivi di Romizi, Loliva e Tazza, alla corte di mister Bucaro arrivano Filippo Gilli e Matteo Pedrini entrambi con la formula del prestito rispettivamente dall’Arezzo e Atalanta.

Nato a Susa il 19 ottobre 2000 Gilli è cresciuto nelle giovanili del Torino con cui ha vinto la Coppa Italia Primavera nel 2017/2018 e la Supercoppa Primavera nella stagione 2018/2019. Nell’estate del 2019 firma per l’Alessandria con cui colleziona 10 presenze mentre, nell’ultimo mercato estivo, approda all’Arezzo.

I nerazzurri si rinforzano anche in attacco con l’arrivo di Matteo Pedrini. Nato a Bergamo il 16 gennaio del 2000, il neo acquisto nerazzurro cresce nelle giovanili dell’Atalanta e del Renate. Nella stagione 2018-2019 approda al Rezzato in serie D dove colleziona 21 presenze e 2 goal. Dopo una breve esperienza al Belluno, sale di categoria passando, nella stagione 2019-2020 al Giana Erminio. Nel mercato estivo indossa la casacca del Grosseto dove gioca in 12 occasioni segnando una rete contro il Lecco nel match perso per 2-1.

Gilli indosserà la maglia numero 16 invece Pedrini indosserà la numero 14.

Definito infine il recupero del match contro la Casertana valevole per l’undicesima giornata del campionato serie C girone C rinviata per due volte a causa Covid. Con comunicato n.253 la Lega Pro ha programmato la gara per mercoledì 20 gennaio 2021 al “Ventura” con fischio d’inizio alle ore 15.00.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Dalle contravvenzioni alle sanzioni, tutte le operazioni della Polizia Municipale nell’anno 2020

Come ogni anno, le celebrazioni in onore di San Sebastiano martire, patrono del corpo di Polizia Locale, è stata l’occasione per fare il punto sull’attività svolta dallo stesso Corpo di Polizia nell’anno precedente, il 2020, con la relazione del Comandante Dell’Olio: nell’anno 2020 l’ufficio contravvenzioni del Comando di PL ha proceduto alla contestazione di n. […]

Rinnovo concessione ambulanti, Montaruli (Casambulanti): “Grazie a nostra azione il Durc non sarà più arma di ricatto dei Comuni»

La notizia che la Regione Puglia ha dichiarato illegittima la richiesta del Durc agli ambulanti per il rinnovo automatico delle concessioni tiene banco in Puglia ed a tornare sul delicatissimo argomento è colui grazie alla cui azione si è arrivati alla nota della Regione Puglia che ha sostenuto appieno le ragioni e le motivazioni addotte […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: