Covid: Lopalco, dobbiamo prepararci a ipotetica terza ondata

“Queste strutture sono necessarie in questa fase, perché la seconda ondata non è passata e abbiamo ancora un numero alto e costante di casi positivi ogni settimana. Siamo in inverno e siamo sicuri che il virus manterrà alto il suo livello di circolazione, purtroppo dobbiamo prepararci a gestire quella che può essere una terza ondata”: lo ha detto l’assessore alla Sanita’ della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco, inaugurando i 23 posti letto di terapia intensiva a Barletta, come riportato in una nota dell’Asl Bat. “Questi spazi – ha aggiunto – potranno essere usati comunque per decongestionare gli ospedali e a far ripartire man mano tutte le altre attività no-Covid”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Una pioggia di sentenze dei giudici da pagare, il Comune di Bisceglie sommerso dai debiti fuori bilancio

Tra il 17 e il 19 giugno si riunirà il Consiglio comunale di Bisceglie con la consueta modalità mista in presenza/videoconferenza. L’ordine del giorno per questa volta è molto lungo: ci sono ben 35 punti da discutere. Quello che è ancora più controverso, è invece il contenuto di questi punti: quasi tutti parlano di debiti […]

Spina: «Manifesti “selvaggi” autorizzati da Angarano?»

«Mi dispiace veramente, oggi, vedere un uomo di forte etica morale come Enrico Letta essere trascinato da Angarano in un contesto di illegalità e impunità come quello biscegliese. Se una qualsiasi attività commerciale o sociale o culturale avesse voluto promuovere un evento attraverso la proliferazione a decine e decine (per strada, sui muri e ai […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: