Sindaco Angarano: ottenuto finanziamento di 30mila euro per l’aggiornamento del piano di Protezione Civile

Il Comune di Bisceglie ha ottenuto un finanziamento regionale di circa 30mila euro per misure relative all’aggiornamento del piano di Protezione Civile con riferimento alla previsione, prevenzione e contrasto del rischio idraulico ed idrogeologico.

L’istanza del Comune ha previsto una relazione sulle aree a rischio idrogeologico stilata da un geologo e il raccordo del Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, del Comandante della Polizia Locale, Michele Dell’Olio, e del Coordinatore del Coc (Centro operativo Comunale), Gianni De Trizio, con il Pes-Cnel e le associazioni di volontariato di Protezione Civile.

L’adeguamento del piano di emergenza comunale riguarda attività di analisi, monitoraggio, prevenzione e messa in sicurezza finalizzate a mitigare il rischio nelle aree ritenute potenzialmente critiche. Per raggiungere l’obiettivo è prevista la dotazione di soluzioni tecnologiche e gestionali; di una piattaforma atta a permettere l’aggiornamento costante; di sensoristica per un controllo costante dei presidi territoriali idraulici e la messa a sistema della sensoristica già esistente con l’obiettivo di tenere sotto controllo i siti a rischio nel caso di abbondanti precipitazioni piovose; di strumenti di comunicazione in grado di favorire la conoscibilità delle attività di prevenzione e protezione; di radio portatili che facilitino l’attività degli operatori di Protezione Civile nei casi di emergenza.

“La pandemia in corso, fatte le dovute proporzioni e con le chiare differenze che riguardano la gestione del rischio idraulico ed idrogeologico, ci ricorda quanto sia importante lavorare per prevenire emergenze ed essere pronti ad affrontarle”, ha sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Questo finanziamento ci consentirà di aumentare la sicurezza del nostro territorio e dei cittadini. Un ringraziamento agli uffici che hanno lavorato al progetto e ai volontari di Protezione Civile, sempre presenti, non solo nel grande supporto che stanno fornendo nell’emergenza che stiamo attraversando ma anche nell’attività di pianificazione”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dal 2 agosto parte il nuovo servizio di trasporto pubblico locale: 3 linee più una dedicata alla movida

Tre linee urbane (rossa, verde e blu) attive tutti i giorni per coprire capillarmente il territorio; una linea (gialla) dedicata alla movida nelle serate dei weekend estivi per collegare i parcheggi della stazione, di conca dei monaci e dell’arena del mare; maggiori e più frequenti corse per un servizio più efficiente; impiego graduale di mezzi […]

Regionali Puglia: Consiglio di Stato boccia Tar su eletti Pd

Il Consiglio di Stato ha ribaltato la decisione del Tar Puglia confermando il meccanismo di scorrimento degli eletti del Partito democratico in Consiglio regionale così come stabilito inizialmente dall’Ufficio elettorale centrale. I giudici hanno infatti accolto l’appello dei consiglieri regionali Michele Mazzarano e Ruggiero Mennea, i quali avevano impugnato la decisione del Tar sulla base […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: