A Bisceglie la sperimentazione del vaccino Reithera

La Asl Bt è stata selezionata tra i centri italiani dove sarà condotta la sperimentazione del vaccino Reithera. Le attività saranno coordinate dal dottor Sergio Carbonara, direttore della unità operativa di Malattie Infettive dell’ospedale di Bisceglie, a conclusione dell’iter amministrativo in corso. La fase 1 della sperimentazione si è infatti appena conclusa: con ogni probabilità entro l’inizio di marzo sarà possibile avviare le fasi successive con il coinvolgimento di più centri italiani. Nella Asl Bt saranno coinvolti 40 volontari.

“Siamo molto contenti di essere stati selezionati tra i centri che potranno fare sperimentazione – dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt – l’attenzione nei confronti della ricerca è massima e ci siamo subito detti disponibili. La sperimentazione coinvolgerà attivamente più aree aziendali e più servizi con il coordinamento delle malattie infettive. Colgo l’occasione per ringraziare ancora una volta tutto il personale impegnato nelle attività di assistenza che anche in questa occasione sta mostrando abnegazione e la massima serietà professionale”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Slc Cgil Bat, Luigi Marzano è il nuovo coordinatore del settore della comunicazione

Luigi Marzano, è il nuovo coordinatore provinciale della Slc Cgil Bat, la categoria dei Lavoratori della comunicazione, ovvero tutti gli addetti delle aziende che operano nel settore dell’informazione del sistema radiotelevisivo pubblico e privato, delle telecomunicazioni e delle Poste. Marzano è stato segretario provinciale nella Fp Cgil ed è attualmente componente del coordinamento provinciale e […]

Lopalco: «In Puglia aumento casi tra bambini. No a lockdown totali»

“Lockdown? Sotto questa parola si dice tutto e non si dice niente. Semmai in questo momento anziché parlare di lockdown penserei a delle misure selettive, rafforzate, per evitare tutte quelle situazioni in cui virus circola di più e che conosciamo ormai bene”. Lo ha detto l’epidemiologo e assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: