Di Leo (Bisceglie d’Amare): “Sanificare per aiutare. Sosteniamo chi si impegna per i più indigenti”

«Vista la profonda crisi sanitaria ancora in atto, come componente del gruppo politico Bisceglie d’Amare, mi permetto di fornire un suggerimento al Sindaco Angarano e alla sua amministrazione.

Perché non sanificare gratuitamente le sedi delle associazioni no profit presenti sul nostro territorio, che operano per il bene della nostra comunità? Causa grave crisi economica, è sempre più in aumento il numero degli indigenti che usufruiscono dei servizi Caritas e del Poliambulatorio “Il Buon Samaritano”, ad esempio.

Si potrebbe pensare di estendere tale servizio gratuito anche a quelle parrocchie, sedi di associazioni che operano per le medesime finalità. Considerato il lavoro ingente svolto nell’ultimo anno dalle tantissime realtà che costellano il panorama associativo biscegliese, ritengo sia doveroso per la politica porre al centro delle sue azioni la tutela dei volontari e dei visitatori di tali ambienti.

Per tale iniziativa può esser coinvolto il COC (Centro Operativo Comunale), che potrebbe coordinare tale attività e, magari, organizzare le prenotazioni delle sanificazioni attraverso la creazione di un indirizzo mail dedicato. Sarebbe altresì auspicabile firmare un protocollo d’intesa con le ditte biscegliesi specializzate in interventi di sanificazione e igienizzazione.

 

Auspicando, come da ovvia prassi, l’allargamento dell’iniziativa anche alle realtà laiche della nostra città, si tratterebbe di una scelta di cuore e di “ringraziamento”, oltre che di vicinanza ai cittadini e a chi opera gratuitamente per la nostra comunità, soprattutto in questo particolare periodo storico. Ritengo sia fondamentale la collaborazione tra tutte le forze politiche e le parti sociali della città; noi del gruppo Bisceglie D’Amare non badiamo alla paternità dell’idea, ma al risultato potenziale, purché sempre in funzione di un miglioramento della qualità della vita dell’intera comunità», conclude Marco Di Leo                               

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bandiera Blu, Boccia: «Per Bisceglie traguardo da non sprecare. Buon auspicio per stagione estiva»

“Le 17 Bandiere Blu che può vantare la Puglia nel 2021 saranno sicuramente di buon auspicio per la stagione estiva che sta per iniziare. È un riconoscimento importante che dimostra la bontà delle politiche pubbliche messe in campo in questi anni che hanno avuto il rispetto dell’ambiente e dei nostri mari come punto fermo. La […]

La Regione Puglia a favore delle famiglie in crisi, anche a chi ha già Reddito di Cittadinanza

Si allarga la platea delle famiglie pugliesi, in crisi economica per l’emergenza Covid, che potranno chiedere e ottenere un sostegno. I comuni pugliesi, infatti, potranno estendere l’aiuto economico anche a chi già beneficia di sostegni pubblici come il reddito di cittadinanza. E’ quanto prevede una legge approvata all’unanimità ieri dal Consiglio regionale pugliese. Nel caso […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: