Corruzione: nomina Asp, gip Foggia archivia indagine Emiliano

Il gip del Tribunale di Foggia ha archiviato il procedimento nel quale erano indagati per corruzione il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e l’ex assessore regionale al Welfare Salvatore Ruggeri. Il reato era contestato in concorso anche con Angelo e Napoleone Cera, padre e figlio rispettivamente ex parlamentare e consigliere regionale pugliese dell’Udc. L’ipotesi accusatoria faceva riferimento alla nomina (mai fatta) del commissario della Asp (Azienda pubblica di Servizi alla Persona) ‘Castriota e Corropoli’ di Chieuti.

Il gip ha riconosciuto l’insussistenza delle accuse, e cioè, come evidenziato dalla Procura di Foggia nella richiesta di archiviazione, che gli accordi politici nulla hanno avuto a che fare con la nomina. Emiliano, difeso dall’avvocato Gaetano Sassanelli, era accusato di aver acconsentito, in termini di sola promessa perché il decreto di nomina non fu mai firmato, “a rinunciare ad una autonoma valutazione e a una imparziale comparazione degli interessi in gioco, con particolare riferimento alla individuazione del soggetto maggiormente idoneo a svolgere le funzioni di commissario dell’Asp, per ricevere una ipotizzata utilità consistente nell’appoggio elettorale e la presentazione di liste di candidati a supporto dei Cera a vantaggio del candidato sindaco di San Severo, vicino al presidente della Regione”. L’assessore Ruggeri, difeso dagli avvocati Salvatore Corrado e Giancarlo Ursitti, era accusato di aver fatto da tramite tra Michele Emiliano e i Cera, difesi dall’avvocato Francesco Paolo Sisto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Sequestro Lidi, Legambiente Bisceglie: «Angarano e Naglieri avevano dichiarato che i lavori erano autorizzati. Facciano chiarezza»

A seguito di una nostra richiesta di verifica (ma non sappiamo se ci siano state altre denunce) , inviata per PEC a diverse autorità (tra cui le Capitanerie di Porto di Barletta e Bisceglie), e stato effettuato un sequestro penale delle spiagge sulle quali si stavano effettuando dei lavori per la realizzazione di due lidi […]

Covid: in Puglia 1.155 nuovi casi e 10 decessi

Oggi in Puglia, a fronte di 8497 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus, sono stati registrati 1.155 casi positivi: 570 in provincia di Bari, 57 in provincia di Brindisi, 74 nella provincia BAT, 229 in provincia di Foggia, 84 in provincia di Lecce, 134 in provincia di Taranto, 4 casi di residenti fuori regione, 3 casi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: