Foibe, Galantino (FdI). Violenza terribile e ingiustificata. Mai più simili orrori

“Le foibe rappresentano una delle pagine più buie della storia italiana. Una pagina che per troppo tempo è stata taciuta e che ancora oggi viene vergognosamente negata. Decine di migliaia di nostri connazionali sono morti solo perché italiani. Come il biscegliese Antonio Papagni, agente di Polizia della Questura di Trieste, morto a causa di una pulizia etnica voluta dalla ideologia comunista delle truppe titine. La sua unica colpa è stata quella di essere italiano. Noi di Fratelli d’Italia non dimentichiamo e non smetteremo mai di rendere onore a tutti quei martiri. La conoscenza della storia, anche delle pagine più dolorose, è necessaria per impedire che vengano commessi nuovamente simili orrori.”.

Lo scrive in una nota stampa il parlamentare biscegliese Davide Galantino (FdI).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Bisceglie Illuminata aderisce alla petizione promossa da De Toma

I ragazzi del movimento giovanile “Bisceglie Illuminata”, aderiscono con entusiasmo alla petizione promossa dall’amico Alberto De Toma per la tutela delle aree comunali denominate “pantano”, “ripalta” e “lama santacroce”. E’ l’avvio di un percorso amministrativo volto non solo a consolidare la tutela delle suddette aree, già attenzionate dalla pubblica amministrazione, ma a creare migliori condizioni gestionali […]

Scuola, Emiliano: «Le scuole in presenza? Allora vacciniamo!»

“Se vogliamo la scuola aperta in presenza, dobbiamo vaccinarla”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano in riunione oggi con i ministri Mariastella Gelmini e Roberto Speranza e i presidenti delle Regioni Italiane. “Se noi riusciamo a rallentare la forza della terza ondata da variante inglese, aumentando le dosi e le persone […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: