Pro Loco Bisceglie, aperta la campagna tesseramenti 2021. De Feudis: “Momento difficile, avanti solo con le nostre forze”

“La situazione di stallo in cui ci troviamo obbliga realtà dinamiche e operose come le Pro Loco a fermarsi e a procrastinare iniziative ed eventi come sagre, fiere campestri, visite guidate, mostre. Questa inerzia porta purtroppo a una delicata situazione di fragile sostentamento che non permette aperture costanti, il pagamento dei servizi ordinari per la gestione dello sportello informativo e una programmazione mirata ed efficace”, queste le parole del presidente della Pro Loco Unpli di Bisceglie, Vincenzo De Feudis, in avvio di campagna tesseramenti 2021.

“Il consiglio direttivo, però, ha già messo in cantiere alcune iniziative on line di promozione delle arti e del territorio”, precisa De Feudis, “che terranno deste attenzione e sensibilità nei confronti del nostro patrimonio”.

E continua: “Anche per il prossimo anno sarà garantito lo svolgimento del Servizio Civile Universale che rappresenta il punto di forza della nostra associazione. L’effettiva adesione è stata possibile esclusivamente grazie a sforzi pecuniari esosi che l’associazione ha dovuto affrontare. Ma ce l’abbiamo fatta”.

La sede provvisoria della Pro Loco si trova in via Cardinale Dell’Olio n. 28 e sarà aperta il martedì, il mercoledì, il giovedì e il venerdì dalle 18:30 alle 20.

Per quanti fossero impossibilitati a recarsi in sede è possibile effettuare un bonifico (IBAN IT18Z0103041361000002879058 con causale “quota associativa 2021”).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Nova Apulia, Cgil: stop alle attività, stato d’agitazione dei dipendenti

Le lettere di licenziamento sono già partite, nella Bat 8 dipendenti della società Nova Apulia concessionaria del Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo per la gestione dei servizi di accoglienza e di biglietteria stanno per perdere il loro lavoro. Dal 2013 si occupano di servizi come la biglietteria e il bookshop […]

8 marzo, Cgil Bat: “E donna sia… anche in pandemia”

L’8 marzo, nella giornata internazionale della donna, si terrà un incontro in diretta streaming promosso dalla Cgil Bat sul ruolo della figura femminile in pandemia, dalla scuola alla sanità, passando per le istituzioni e in generale attraversando l’intero mondo del lavoro declinato al femminile. “E donna sia… anche in pandemia” è il nome dell’iniziativa delle […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: