Ripresa in sicurezza l’attività del settore giovanile Alpha Pharma

Tanta voglia di ricominciare nei volti dei ragazzi, determinazione ed entusiasmo tra i tecnici. L’attività del vivaio Alpha Pharma Lions Basket Bisceglie è ripresa, nel pieno rispetto dei protocolli vigenti, in questi giorni con lo svolgimento dei primi allenamenti per i gruppi i cui componenti sono già stati sottoposti a tampone.

«I test procedono piuttosto speditamente e una volta ottenuti gli esiti è possibile restituire ai nostri leoncini il piacere di allenarsi insieme» ha sottolineato Aldo Di Molfetta, coordinatore del settore giovanile nerazzurro, impegnato a tutto campo per l’organizzazione delle misure necessarie a consentire una ripartenza all’insegna della sicurezza.

L’incognita, inevitabilmente, riguarda le condizioni fisiche dei ragazzi: «Lavoreremo con particolare attenzione sulla loro riatletizzazione, esigenza primaria che ci fornirà anche l’opportunità di lasciarli distanziati per buona parte della durata dei primi allenamenti» ha rimarcato Di Molfetta. «L’obiettivo di questo periodo iniziale è staccarli dalle abitudini più sedentarie che possono aver preso il sopravvento durante il lockdown e il lungo stop: divani, letti, schermi…».

Un contributo fattivo alla ripresa dell’attività è giunto dai genitori: «Il loro impulso, il loro incoraggiamento è stato per noi decisivo» ha osservato il coordinatore del vivaio Alpha Pharma, precisando che i costi del tampone sono stati a carico del club per tutti coloro che si erano iscritti a inizio stagione mentre per i test successivi la società parteciperà alle spese evitando eccessivi oneri alle famiglie.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Tennis, Internazionali di Roma: niente da fare per Pellegrino

Niente da fare  per Andrea Pellegrino, n.236 ATP (pure per lui best ranking) e in tabellone con una delle wild card destinate ai protagonisti del torneo di selezione, che ha ceduto per 76(5) 62, in poco meno di un’ora e mezzo di gioco, al francese Corentin Moutet, n.67 del ranking e ottavo favorito del seeding […]

L’Alpha Pharma Bisceglie cede a Roma, niente playoff

Lo stop rimediato sul rettangolo della Luiss Roma nel recupero del 17esimo turno è costato l’esclusione dai playoff promozione all’Alpha Pharma Bisceglie. La formazione nerazzurra ha concluso così la stagione agonistica 20-21 assicurandosi con largo anticipo la permanenza nel campionato di Serie B Old Wild West. Buono spunto iniziale dei Lions (subito sullo 0-5): i […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: