Don Uva Calcio 1971 – l’iniziativa “La nostra storia si racconta”

Nell’anno del suo 50esimo anno di vita, il Don Uva Calcio 1971 lancia l’iniziativa “La nostra storia si racconta”, una rubrica visibile da qualche giorno sui canali social ufficiali della società (FB e Instagram), tesa ad avvicinare tutti i cuori biancogialli al grande appuntamento dei 50 anni.

Era il maggio 1971 quando il professor Antonio Bertolino, Direttore Sanitario della Casa della Divina Provvidenza, e il maestro Adriano Biscaro, infermiere dipendente dell’Opera (con passati di ottimo giocatore e allenatore del Bisceglie Calcio) partivano con questo progetto: obiettivo la cura delle malattie mentali degli ospiti attraverso la cosiddetta “ludoterapia”, di cui la pratica sportiva, diretta o indiretta che fosse, era parte fondamentale.
Dunque, in onore delle origini e dell’evoluzione di questa bella storia chiamata “Don Uva Calcio”, il comitato organizzativo, creato appunto in occasione del 50esimo compleanno, ha messo su questa iniziativa. La finalità è coinvolgere non solo tutti gli ex calciatori, tecnici e dirigenti/collaboratori, ma anche simpatizzanti e, perché no, avversari che in questi primi 50 anni hanno il piacere di parlare del fenomeno sportivo e sociale del progetto Don Uva, attraverso ricordi, aneddoti, curiosità.
Pertanto, tutti coloro che, a vario titolo, hanno contribuito a fare grande questo progetto o ne hanno un piacevole ricordo sono invitati a condividere, inviando la propria testimonianza tramite questi contatti:
– messaggio privato su pagina Facebook
– whatsapp: 3489526388 (Emanuele Troilo) oppure 3476324597 (Mauro Biscaro)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Tennis, Internazionali di Roma: niente da fare per Pellegrino

Niente da fare  per Andrea Pellegrino, n.236 ATP (pure per lui best ranking) e in tabellone con una delle wild card destinate ai protagonisti del torneo di selezione, che ha ceduto per 76(5) 62, in poco meno di un’ora e mezzo di gioco, al francese Corentin Moutet, n.67 del ranking e ottavo favorito del seeding […]

L’Alpha Pharma Bisceglie cede a Roma, niente playoff

Lo stop rimediato sul rettangolo della Luiss Roma nel recupero del 17esimo turno è costato l’esclusione dai playoff promozione all’Alpha Pharma Bisceglie. La formazione nerazzurra ha concluso così la stagione agonistica 20-21 assicurandosi con largo anticipo la permanenza nel campionato di Serie B Old Wild West. Buono spunto iniziale dei Lions (subito sullo 0-5): i […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: