Vaccino per 54 assistenti di alunni disabili di Trani e Bisceglie

Questa mattina a Trani si è riusciti a vaccinare, tra i tanti, anche 54 educatori professionali impegnati nel servizio di assistenza specialistica per gli alunni con disabilità delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado di Trani e Bisceglie (Bt).

“Siamo in grado, in questo luogo, di poter vaccinare l’intera città – ha commentato il sindaco di Trani Amedeo Bottaro – vogliamo iniziare da qui, con questi numeri, con questa frequenza: dagli operatori scolastici, dalle persone fragili, dagli anziani, da tutti coloro che la Asl via via ci indicherà”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Crisi, il 10 marzo a Roma sciopero nazionale delle Partite Iva

“L’Italia è il paese europeo con il più alto numero di Partite Iva, ben 4,6 milioni di lavoratori autonomi che lo Stato italiano ha da sempre vessato con tasse inique, utilizzandole come bancomat per sanare le falle delle spese folli dovute alla burocrazia. Una situazione aggravata dall’emergenza sanitaria, con milioni di lavoratori e imprese che […]

Dalla Regione soldi per infrastrutture turistiche, finanziato anche il progetto presentato dal Comune di Bisceglie

Altri 49 Comuni pugliesi, tra cui Bisceglie, potranno vedere finanziati interventi per le attività di promozione e di infrastrutturazione turistica grazie ai 55 milioni di euro approvati nella giornata di ieri dalla Giunta regionale. La variazione di bilancio è stata concertata tra l’assessore regionale alla Cultura e Turismo, Massimo Bray, e il vicepresidente e assessore […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: