Covid: vaccini a over 80 Puglia, incognita dosi

Ieri è cominciata ufficialmente la ‘fase 2’ della campagna vaccinale anti Covid in Puglia, con la somministrazione delle prime dosi agli over 80. Ma resta l’incognita del numero di sieri a disposizione: servirebbero 320mila dosi solamente per immunizzare tutti gli anziani che si sono prenotati, poco più di 160mila. In Puglia sono 70.654 le persone che hanno concluso il ciclo vaccinale (I e II dose somministrata), mentre complessivamente le dosi inoculate sono 177.747. Il siero di Moderna è stato somministrato a 6.022 persone, il Pfizer invece a 171.725. AstraZeneca è impiegato in queste ore per vaccinare gli operatori scolastici sino a 55 anni.

Nonostante il propagarsi della variante inglese, la settimana scorsa si è registrato un ulteriore calo della curva dei contagi: in media ce ne sono stati circa 758 al giorno, circa il 12,5% in meno rispetto alla settimana precedente quando la media era stata di 867 casi. Numeri che non si registravano dall’inizio di novembre scorso, quando la seconda ondata iniziava a mettere in crisi gli ospedali pugliesi. Diminuiscono anche le vittime, 166 in una settimana contro le 200 della scorsa; in calo anche gli attualmente positivi, che registrano -8.500 casi. Cala, infine, il rapporto tra tamponi positivi e totale dei test effettuati, 8,9% contro 10,03%.

Ieri sono stati analizzati 4.161 tamponi che hanno fatto emergere 343 contagi: 174 in provincia di Bari, 25 in provincia di Brindisi, 18 nella provincia Bat, 67 in provincia di Foggia, 47 in provincia di Lecce, 16 in provincia di Taranto, 2 casi di provincia di residenza non nota. Sei casi di residenti fuori regione sono stati riclassificati e attribuiti. Ci sono stati anche 17 decessi: 3 in provincia di Bari, 1 in provincia Bat, 1 in provincia di Brindisi, 4 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Lecce, 5 in provincia di Taranto. Ieri i morti erano 6. In tutto si sono verificati 3.782 decessi. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 1.499.147 test. Sono 104.325 i pazienti guariti, +829; 32.695 i casi attualmente positivi, -503. I pazienti ricoverati sono 1.442 mentre ieri erano 1.431. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall’inizio dell’emergenza e’ di 140.802.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Roma Intangibile presenta “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”

Lo storico sodalizio di mutuo soccorso “Roma Intangibile” di Bisceglie ha pubblicato un nuovo volume, col patrocinio del Comune di Bisceglie, nell’ambito della collana S.O.M.S. «I Soci raccontano», dal titolo “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”, scritto dalla cura e dalla passione di Nicolantonio Logoluso, presidente onorario della medesima associazione. Il libro, introdotto dagli interventi […]

Mons. D’Ascenzo nomina e trasferisce molti sacerdoti della Diocesi. Ecco cosa accade a Bisceglie

Mons. Leonardo D’Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, ha comunicato le nomine e i trasferimenti resisi necessari per il bene comune della comunità ecclesiale. Di seguito quelle che riguardano la nostra città: BISCEGLIE Don Giovanni CAFAGNA lascia l’incarico di Parroco della Parrocchia “San Giuseppe” in Corato ed è nominato Parroco della Parrocchia “San Silvestro” in Bisceglie. Don […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: