“Se ti cercassi”, una poesia di Natale Buonarota

Di seguito una poesia del poeta biscegliese Natale Buonarota:

Non oso cercarti
nelle linee di confine
tra gli scuri screpolati
in vesti di raso.
Sei porpora di sogni
un ordito rosa
nelle trame della mente,
un polpastrello levigato
che senza impronte
accarezza la mia pelle.
Sei il cielo più lontano,
l’azzurro etere,
il bianco di una nuvola.
Tu la pioggia
io la brulla terra.
Dissetami di te e sarò germoglio.
L’ultima lettera di Ortis,
sarà per te un giorno.
Lontano.

Natale Buonarota

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Case di Carta: da lunedì 8 marzo focus la Nave di Teseo con il presidente e fondatore Andreose e gli autori Serafini, Pellegrini e Minutilli

Prosegue Case di Carta, dialoghi con autori ed editori, la nuova iniziativa della libreria Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie dedicata alle case editrici italiane che prevede ogni mese spazio ad un editore e alle novità in libreria. A marzo in programma quattro appuntamenti online dedicati a La Nave di Teseo: lunedì 8 marzo con Mario Andreose, presidente e fondatore […]

Iniziativa “BisceglieGram”, da oggi la nuova challenge fotografica sui social network “Alla scoperta di Bisceglie”

Il nome dell’iniziativa è Art BiScovery Challenge Bisceglie, durante la challenge fotografica  i follower verranno coinvolti con la possibilità di taggare Biscegliegram nelle ‘stories’ con lo scatto dei luoghi protagonisti per sette giorni consecutivi. Ogni giorno verrà pubblicata la foto vincitrice, considerata come la più bella e la più consona per la pagina, come post con una […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: