Sindaco Angarano: «375 positivi a Bisceglie, la situazione resta preoccupante»

Il Sindaco Angarano è tornato a fare un rendiconto sul  fronte dell’andamento epidemiologico a Bisceglie dicendosi «preoccupato, anche se il bollettino è sostanzialmente stabile rispetto agli aggiornamenti della scorsa settimana e di due settimane fa».
«Al momento -riferisce il Primo Cittadino- i cittadini positivi sono 375, dei quali 331 in isolamento domiciliare e 44 ricoverati in ospedale.
Le notizie incoraggianti arrivano sul fronte dei vaccini. Domani partono infatti 7 giornate intensive di vaccinazioni al PalaCosmai per quella che si potrebbe definire la prima, continuativa “settimana della salute” nel nostro punto di vaccinazione popolare presso il PalaCosmai. Nei prossimi tre giorni (8, 9 e 10 aprile) si somministreranno circa 1500 vaccini tra prime e seconde dosi, dei quali la gran parte riservati agli anziani. Questo consentirà di concludere tutti i 3580 over 80 che si erano prenotati. Così nei giorni 12, 13, 14 e 15 aprile si potrà cominciare speditamente a vaccinare i cittadini nella fascia d’età 79-70 anni.
Una decisa accelerazione consentita dalle forniture dei vaccini, con l’auspicio che si possa continuare a correre veloce, sempre più veloce, con l’infaticabile e prezioso lavoro di tutte le dottoresse e i dottori del Dipartimento di prevenzione e dell’Ufficio igiene di Bisceglie, unitamente alle loro equipe. E con il supporto organizzativo e logistico del Centro Operativo Comunale, della Protezione Civile e di tutti i volontari impegnati al PalaCosmai. Un lavoro in sinergia che vede tutti collaborare con professionalità, passione, determinazione e umanità in questa campagna vaccinale che rappresenta la via d’uscita dall’incubo della pandemia».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ricettazione e riciclaggio veicoli a Cerignola, recuperato un ciclomotore rubato a Bisceglie

Prosegue l’incessante attività di controllo del territorio ad opera dei militari della Compagnia Carabinieri di Cerignola. Nei giorni scorsi, nell’ambito dei servizi svolti nella città ofantina, i carabinieri hanno intensificato l’attività di contrasto alla microcriminalità diffusa arrestando in flagranza di reato persone responsabili di ricettazione e riciclaggio di veicoli. I carabinieri della Sezione Radiomobile hanno […]

Bici, monopattini e degrado. Una mamma: «In Villa e al Palazzuolo non posso più portare i miei bimbi»

Tutta la rabbia di una mamma nella lettera inviata in Redazione nella giornata di sabato 31 luglio. Monopattini e bici elettriche che sfrecciano tra la Villa comunale e il Palazzuolo senza che nessun Agente di Polizia Municipale vigili e salvaguardi la sicurezza di anziani e bambini. Ma anche racconto di incuria e degrado nelle poche […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: