Caracciolo (Pd): per Bisceglie 206mila euro per fitti a famiglie in crisi

“L’incremento con una cifra pari a 5 milioni di euro del fondo per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione approvato dalla Giunta regionale rappresenta un atto concreto di vicinanza nei confronti delle famiglie in difficoltà. Ai comuni della Bat andrà una cifra pari a 1 milione di euro”. Lo dichiara il capogruppo del Pd in Consiglio regionale pugliese, Filippo Caracciolo. “Delle nuove risorse (che si aggiungono ai 23 milioni già stanziati) – continua – beneficeranno famiglie in condizione di disagio le quali presentando i requisiti previsti dalle disposizioni nazionali e regionali, sono state ammesse nelle graduatorie approvate dai Comuni per la concessione dei contributi finalizzati a far fronte al pagamento dei canoni di locazione. In particolare saranno ora coperte le richieste della fascia b”. Per i comuni della BAT – afferma il consigliere regionale – le cifre saranno così ripartite: Andria 58.333,79; Barletta 263.375,44; Trani 526.339,23; Bisceglie 206.391,64; Canosa di Puglia 12.553,50; Margherita di Savoia 7.506,26; Minervino Murge 516,63; Spinazzola 2.413,76; San Ferdinando 6.888,03; Trinitapoli 7.918,81″.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dal 2 agosto parte il nuovo servizio di trasporto pubblico locale: 3 linee più una dedicata alla movida

Tre linee urbane (rossa, verde e blu) attive tutti i giorni per coprire capillarmente il territorio; una linea (gialla) dedicata alla movida nelle serate dei weekend estivi per collegare i parcheggi della stazione, di conca dei monaci e dell’arena del mare; maggiori e più frequenti corse per un servizio più efficiente; impiego graduale di mezzi […]

Regionali Puglia: Consiglio di Stato boccia Tar su eletti Pd

Il Consiglio di Stato ha ribaltato la decisione del Tar Puglia confermando il meccanismo di scorrimento degli eletti del Partito democratico in Consiglio regionale così come stabilito inizialmente dall’Ufficio elettorale centrale. I giudici hanno infatti accolto l’appello dei consiglieri regionali Michele Mazzarano e Ruggiero Mennea, i quali avevano impugnato la decisione del Tar sulla base […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: