Evasione fiscale: 18 indagati in Puglia, anche un consigliere regionale

Truffa, autoriciclaggio, turbativa d’asta. Scossone giudiziario a Lecce si abbatte su un consigliere regionale. I fratelli, il padre imprenditore ed ex sindaco e una serie di persone a loro vicine coinvolgendo anche lo società di famiglia. L’avviso di conclusione delle indagini ha raggiunto il consigliere di Forza Italia, Paride Mazzotta, il padre Giancarlo ex sindaco di Carmiano (Le) il cui consiglio è stato sciolto per mafia e rinviato a giudizio per estorsione aggravata da metodo mafioso in un’altra inchiesta, lo zio del primo e fratello del secondo Pierluigi, imprenditore e altre 15 persone fisiche e 6 giuridiche. Secondo il pm Donatina Buffelli ci sono evasioni da oltre 10 milioni di euro attraverso una società cartiera appositamente costituita, una serie di operazioni atte a documentare spese per ottenere finanziamenti regionali. La Regione Puglia sarebbe così stata raggirata concedendo agli imprenditori una somma di 4 milioni di euro attraverso il bando per gli aiuti alle grandi imprese.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Famiglia cena al ristorante e si da’ alla fuga senza pagare il conto. Titolare e personale riescono però a raggiungerli

Con l’intensificarsi del lavoro nella ristorazione in questo periodo, dove in tanti approfittano delle belle serate per cenare fuori, l’attenzione degli operatori del settore verso il servizio da offrire alla clientela si fa più scrupoloso. Un elevato livello di attenzione è però richiesto verso quei clienti che improvvisamente spariscono alla presentazione del conto. Come è […]

Crediti professionali e incompatibilità dell’ex Sindaco Spina in Consiglio: la Corte d’Appello chiude la pratica

«La Sentenza della Corte d’Appello di bari del 13 luglio 2021 mette la parola fine a una delle tante pantomime messe in campo dagli oppositori dell’amministrazione Spina qualche anno fa. Nel 2017 il Comune rifiutò di pagare miei crediti professionali risalenti agli anni precedenti alla mia sindacatura, eccependo la prescrizione degli stessi. Non volli fare […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: