Spina: «L’Amministrazione Angarano svende a trattativa privata a un’agenzia immobiliare due immobili comunali»

«Mentre ANGARANO E C. tentano di distrarci con polemiche politiche e altre provocazioni istituzionali, sotto banco LA SVOLTA SI sta vendendo il patrimonio comunale pezzo a pezzo. Non era mai successo prima d’ora in Italia che un Ente Pubblico vendesse a TRATTATIVA PRIVATA a un’AGENZIA IMMOBILIARE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI in strada Forno Nuovo nel centro storico. SE IL BILANCIO STA BENE, COME HA DETTO Angarano CON I SUOI DIRIGENTI nell’ultimo consiglio, che fretta c’è di vendere immobili comunali in piena crisi immobiliare? Intervengano gli organi inquirenti per impedire lo scempio delle risorse comunali.

La mia amministrazione per 12 anni si è sforzata di comprare immobili comunali e aree di pregio, per rafforzare le casse e il patrimonio comunale dei cittadini. Ora Angarano e c., come avevo preannunciato mesi fa, consci di non poter essere più rieletti, si preparano a svendere gli immobili del patrimonio comunale. Fossi anche l’ultimo cittadino, non mi rassegnerò a vedere la mia città offesa fino a questo punto. Oggi chiederò copia degli atti e, sia certo Angarano che, se non bloccherà la svendita in atto, nei prossimi anni ci saranno molti occhi puntati sulla “destinazione” definitiva degli immobili oggi (s) venduti a un’agenzia immobiliare a trattativa privata, in piena crisi del mercato immobiliare.

Noi continuiamo a servire come opposizione la nostra città. Non compreranno mai a qualsiasi prezzo il nostro silenzio sulla pelle dei cittadini».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina in una nota diffusa alla stampa.

One thought on “Spina: «L’Amministrazione Angarano svende a trattativa privata a un’agenzia immobiliare due immobili comunali»

  1. Angarano mi fa pena…..tu Spina mi fai ribrezzo per il tu odio….se queste accuse sono fondate,esiste la procura…..
    Solo i fatti danno credibilità alle parole.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ex assessore Catalano: «Metà giugno, la spiaggia per disabili non è stata ancora montata»

«Ebbene dico: ma è possibile! Siamo al 13 Giugno e la spiaggia per i diversamente abili deve essere ancora montata! Sindaco, i cittadini l’hanno votato per risolvere i problemi della comunità! Smettiamola con le passerelle, quelle comunque c’è sempre tempo per farle… ma dopo aver risolto almeno le cose più semplici ma che favoriscono l’approdo […]

Mani libere e teste pensanti, nasce “Libera il Futuro”: un’alternativa a vent’anni di governo cittadino

È arrivato il momento di liberare il futuro di questa città, dal basso, iniziando un percorso che metta in circolo energie buone, forze sane, competenze. Senza raccontare favole, senza promesse, spudorate o irrealizzabili, usando il linguaggio della verità, dura e cruda; costruendo una rete di concertazione e dialogo con le realtà sociali e produttive che […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: