Giardino Botanico, De Toma: «Oggi Bisceglie scrive l’ennesima pagina nera per la politica locale»

Oggi Bisceglie scrive l’ennesima pagina nera per la politica locale.

Capisco e in parte accetto quando si fa polemica politica, ma non capisco quando pur di riemergere si fanno attacchi diretti a coloro che si impegnano in maniera attiva per la città, senza percepire nulla in cambio.

In Particolare mi riferisco al commento del consigliere comunale Francesco Spina alla notizia della riapertura del Giardino Botanico Veneziani.

Il consigliere comunale afferma che il parco sia chiusa dalla fine della sua amministrazione(2017/2018),in realtà questo non è vero, infatti l’articolo fa riferimento alla riapertura post zona rossa imposta dal governo centrale.

Il Giardino Botanico Veneziani è sempre stato aperto, in particolare dal settembre 2019 è iniziata una fantastica co-gestione tra l’associazione Mosquito e Muvt.

Molto gli eventi svolti da settembre e molte le giornate di apertura, anche durante la pandemia, i volontari hanno portato avanti il progetto Verde amico, che dava la possibilità ai più piccoli in difficoltà ,di godersi una semplice e salutare passeggiata all’interno del Giardino.

Pertanto invito il consigliere comunale Francesco Spina a chiedere pubblicamente scusa alle associazioni in questione, per non vanificare il loro lavoro attivamente svolto da diverso tempo sul territorio.

Alberto De Toma

One thought on “Giardino Botanico, De Toma: «Oggi Bisceglie scrive l’ennesima pagina nera per la politica locale»

  1. Ma scusate! Non riuscite a fare altro che saputelli?
    L’unica cosa cosa riesce a fare la scuola.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Mani libere e teste pensanti, nasce “Libera il Futuro”: un’alternativa ad Angarano

È arrivato il momento di liberare il futuro di questa città, dal basso, iniziando un percorso che metta in circolo energie buone, forze sane, competenze. Senza raccontare favole, senza promesse, spudorate o irrealizzabili, usando il linguaggio della verità, dura e cruda; costruendo una rete di concertazione e dialogo con le realtà sociali e produttive che […]

Una pioggia di sentenze dei giudici da pagare, il Comune di Bisceglie sommerso dai debiti fuori bilancio

Tra il 17 e il 19 giugno si riunirà il Consiglio comunale di Bisceglie con la consueta modalità mista in presenza/videoconferenza. L’ordine del giorno per questa volta è molto lungo: ci sono ben 35 punti da discutere. Quello che è ancora più controverso, è invece il contenuto di questi punti: quasi tutti parlano di debiti […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: