Bandiera Blu a Bisceglie, il Sindaco Angarano: “Obiettivo storico, potente strumento di promozione”

Bisceglie ha ottenuto la Bandiera Blu 2021, il prestigioso riconoscimento assegnato dalla FEE Italia (Foundation for Environmental Education) alle migliori spiagge e approdi turistici del Paese. L’ufficialità è arrivata nella conferenza che si è tenuta questa mattina. Bisceglie è tra le 15 new entry in Italia ed è entrata così a far parte dei 201 Comuni in Italia a potersi fregiare dell’ambito vessillo. Bisceglie, difatti, ha ottenuto la bandiera blu sia per due spiagge (tratti di costa che orientativamente vanno dal Cagnolo a Salsello e da Salsello all’altezza del Camping), sia per gli approdi, con il riconoscimento assegnato anche al porto turistico-marina resort Bisceglie Approdi.

“Siamo felici e orgogliosi per questo storico obiettivo raggiunto che proietta Bisceglie tra le migliori località balneari e diportistiche della nostra penisola”, ha sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “La bandiera blu, che mancava nella nostra Città da quindici anni, è un potentissimo strumento di promozione turistica, una vetrina nazionale e internazionale che ci consente di mettere in mostra il nostro territorio, la nostra bellissima costa e il mare eccellente con una ottima qualità delle acque. Il miglior viatico alla vigilia della stagione estiva, che auspichiamo, compatibilmente con la pandemia in corso, possa rappresentare l’inizio della ripresa economica e sociale partendo proprio dalle nostre bellezze e dal nostro mare.  La bandiera blu è frutto di un lavoro sinergico e lungimirante che parte da lontano e che riguarda, per esempio, l’incentivazione della mobilità sostenibile con l’aumento delle piste ciclabili e delle aree pedonali, la cura all’ambiente, l’attenzione alla sostenibilità ambientale. Un grande lavoro di squadra effettuato dall’Amministrazione Comunale tutta e dagli uffici, a cui va il nostro ringraziamento”, ha concluso il Sindaco Angarano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Puglia: Regione stanzia 100 milioni per rifare strade Comuni

Cento milioni per rifare strade comunali, marciapiedi, piazze e aree pedonali: è la cifra che la Regione Puglia ha stanziato a fondo perduto in favore di tutti i Comuni pugliesi. La novità è stata presentata questa mattina dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, dal vicepresidente Raffaele Piemontese, e dal presidente di Anci Puglia, Domenico […]

Fisco. Ricchiuti (FdI): da FdI lotta contro redditometro, ennesima beffa ad autonomi

“In meno di un decennio la sinistra è stata capace di decimare con le sue politiche fiscali vessatorie il lavoro autonomo. Le ultime rivelazioni dell’Istat  parlano chiaro: per la prima volta il numero delle Partite Iva è sceso sotto i 5 milioni. Il dato più basso dall’inizio delle rilevazioni, non succedeva dall’inizio delle serie storiche dello […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: