Torneo di Biella, Pellegrino: «Sono contento di questa vittoria»

Due ore e 17 minuti. Questo il tempo che è servito al biscegliese Andrea Pellegrino per liberarsi del fastidioso avversario Carabelli. Per oltre un’ora il 21enne argentino ha fatto impazzire il pugliese che ad un certo punto della partita è rimasto sotto di un set e di un break e tutto lasciava presagire la sua sconfitta.

«Il primo set è stato molto difficile -ha commentato Andrea ai microfoni del collega di livetennis-, ho cercato di rimanera aggrappato alla partita ma sbagliavo troppo. Anche nel secondo set, sono andato subito sotto di un break. Anzi, ho anche rischiato di subire il secondo break. Ma sono riuscito a reagire, a venire fuori, e nel terzo set tutto è filato liscio. Sono contento per questa vittoria».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Lions Bisceglie oltre le difficoltà, vittoria fondamentale su Corato

Tenaci, ostinati, battaglieri per l’intera durata della sfida. I Lions Bisceglie ci hanno messo il cuore e si sono protesi ben oltre l’asticella, centrando un’affermazione pesantissima nel confronto casalingo con Corato. La formazione nerazzurra, perseguitata da infortuni, acciacchi e malanni, ha trovato le energie psicofisiche necessarie per sfoderare una prestazione encomiabile per impegno, dedizione e […]

Unione Calcio, vittoria e quinto posto contro il San Severo

Seconda affermazione consecutiva al “Di Liddo” per l’Unione Calcio che supera per 3-2 il San Severo nel diciassettesimo turno del campionato di Eccellenza Pugliese girone A. Un match ricco di emozioni protattesi sino al 51′ della ripresa che ha divertito e non poco il pubblico presente sugli spalti del sintetico cittadino. Mister Rumma, si affida […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: