Puglia: Regione stanzia 100 milioni per rifare strade Comuni

Cento milioni per rifare strade comunali, marciapiedi, piazze e aree pedonali: è la cifra che la Regione Puglia ha stanziato a fondo perduto in favore di tutti i Comuni pugliesi. La novità è stata presentata questa mattina dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, dal vicepresidente Raffaele Piemontese, e dal presidente di Anci Puglia, Domenico Vitto.

Si tratta di un programma straordinario per la manutenzione e messa in sicurezza delle strade comunali. I criteri di ripartizione sono solamente due: il 55% della somma spettante è stabilita sulla base della popolazione residente e il 45% sulla base della estensione territoriale del singolo comune. “E’ un’occasione unica per la Puglia – ha detto Piemontese – nelle strade, nelle piazze, sui marciapiedi si svolge la vita delle nostre comunità. Abbiamo lavorato per dare una risposta ad una richiesta principale che arriva dai cittadini pugliesi e dai sindaci. Si tratta del più grande piano di manutenzione e di cura delle strade nella storia della Regione Puglia. Tutti i comuni da Accadia a Zollino, riceveranno un contributo. Vogliamo essere vicini ad amministrazioni comunali perché significa essere vicini ai cittadini”. Piemontese ha anche sottolineato il fatto che con questo Avviso verranno “iniettati 100 milioni nel tessuto economico pugliese”.

Entro 18 mesi tutti i lavori dovranno essere terminati: “Saremo inflessibili, i comuni inadempienti perderanno lo stanziamento”, ha avvertito Piemontese. “Voglio ringraziare il presidente e l’assessore Piemontese – ha detto Vitto – questo è il più grande cantiere messo in piedi su questo tema da una Regione italiana. E’ importante per i sindaci, noi siamo sempre in difficoltà perchè i trasferimenti dallo Stato diminuiscono anno dopo anno. Una boccata di ossigeno anche per recuperare il tempo perso per colpa del Covid”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola, Boccia: parole Valditara gravissime, no regionalizzazione della scuola e alzare tutti gli stipendi

“Sono gravissime le dichiarazioni del Ministro Valditara che, anziché affrontare problemi reali come la dispersione scolastica e il potenziamento della scuola, propone stipendi differenziati per i docenti, salvo poi, anche stavolta, rimangiarsi tutto dopo che la polemica è scoppiata. Le sue parole non mi stupiscono perché si legano naturalmente al tentativo di sempre del Presidente […]

Amministrative, altri cinque anni con Angarano: domenica la presentazione ufficiale della sua candidatura

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: