100 anni del Rettifilo, Spina: «Angarano ha dimenticato di invitare chi lo ha valorizzato e riqualificato»

«Peccato che per le celebrazioni del centenario del “rettifilo” Angarano non abbia ritenuto di invitare chi il “rettifilo” lo ha plasticamente valorizzato realizzando la riqualificazione di Piazza San Francesco e via Aldo Moro. Una caduta di stile istituzionale che non mi aspettavo. Comunque, a questa amministrazione lasciamo le targhe celebrative e i selfie: noi preferiamo pensare alle opere realizzate e da realizzare per dare occupazione e sviluppo alla città. Corsi di educazione istituzionale, per il momento, non sono in programma per migliorare il bon ton della Svolta».

Lo dichiara il consigliere comunale Francesco Spina in una nota.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

L’annuncio di Emiliano: dal 2022 numero unico per le emergenze sarà “112”

“E’ stata una riunione che ha dato risultati molto importanti, entro i primi mesi del 2022 la Puglia metterà in esercizio il numero unico dell’emergenza urgenza”: lo ha annunciato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, al termine della riunione che si è svolta in Prefettura, a Bari, dedicata allo stato di attuazione delle attività […]

Di Leo (Bisceglie d’Amare): “Bisceglie: A.A.A. democrazia cercasi”

«Come ben sappiamo, le ultime settimane sono state politicamente vivaci. I numerosi tentativi di referendum stanno animando le piazze italiane e sui social non si parla d’altro. Eppure, anche in questa circostanza, Bisceglie non emerge positivamente». Esordisce così Marco Di Leo, già candidato alle amministrative del 2018 nella lista civica Bisceglie D’Amare. «La nascita di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: