100 anni del Rettifilo, Spina: «Angarano ha dimenticato di invitare chi lo ha valorizzato e riqualificato»

«Peccato che per le celebrazioni del centenario del “rettifilo” Angarano non abbia ritenuto di invitare chi il “rettifilo” lo ha plasticamente valorizzato realizzando la riqualificazione di Piazza San Francesco e via Aldo Moro. Una caduta di stile istituzionale che non mi aspettavo. Comunque, a questa amministrazione lasciamo le targhe celebrative e i selfie: noi preferiamo pensare alle opere realizzate e da realizzare per dare occupazione e sviluppo alla città. Corsi di educazione istituzionale, per il momento, non sono in programma per migliorare il bon ton della Svolta».

Lo dichiara il consigliere comunale Francesco Spina in una nota.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Di Leo: «Dall’ambiente all’imprenditoria giovanile, questo il progetto politico presentato con il candidato Spina»

«Il progetto politico presentato venerdì sera guarda al futuro della nostra città. Ambiente, imprenditoria giovanile, recupero della spesa pubblica improduttiva: tematiche che potranno essere pienamente sviluppate nei mesi successivi. Mesi in cui struttureremo il futuro utilizzo del PNRR: un’occasione che Bisceglie non può perdere e a cui l’attuale amministrazione guarda con eccessiva distrazione. Inizia così […]

Amministrative, a Villa Ciardi la candidatura di Spina: «Alternativa al disastro di Angarano»

La presentazione a VILLA CIARDI del prossimo progetto amministrativo comunale, alternativo alla “svolta” dei disastri e delle illegalità, si è contraddistinta con la presenza di centinaia e centinaia di persone emozionate dalla passione e dal calore degli interventi. Dopo l’intervento di Ada Baldini, responsabile locale de “I popolari”, è’ stata presentata la mia candidatura dal […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: