Tennis, Challenger di Todi: 12 italiani in gara, c’è anche Pellegrino

Tutto pronto a Todi per la tredicesima edizione degli Internazionali di Tennis Città di Todi | Sidernestor Tennis Cup. E’ già stato effettuato il sorteggio del tabellone principale del Challenger organizzato da MEF Tennis Events.

Sono dodici gli azzurri in main draw – Conseguenza della folta rappresentanza tricolore in tabellone: a Todi sarà subito derby. Giulio Zeppieri ed Andrea Pellegrino incroceranno le racchette per il primo scontro diretto della carriera. Federico Gaio, prima testa di serie, affronterà il croato Viktor Galovic. Esordio impegnativo per la wild card umbra Francesco Passaro che se la dovrà vedere contro il kazako Dmitry Popko. Le altre wild card del main draw sono Flavio Cobolli e Francesco Forti, impegnati rispettivamente contro Pedro Sakamoto e Vitaliy Sachko, ancora impegnato nel Challenger di Perugia, dove ha raggiunto la semifinale. Tra gli atleti ancora in corsa nella G.I.Ma. Tennis Cup “Memorial Alfredo Mignini”, c’è anche Tomás Martín Etcheverry, futuro avversario di Matteo Viola. Al via come settima ed ottava testa di serie, Gian Marco Moroni e Lorenzo Giustino debutteranno contro Nicolas Jarry ed un qualificato. Per scoprire il nome del proprio rivale dovranno attendere lunedì anche Filippo Baldi ed il rientrante Julian Ocleppo, mentre Andrea Arnaboldi incrocerà lo statunitense Alexander Ritschard.

Il Challenger di Todi sarà aperto al pubblico, che potrà accedere gratuitamente da oggi, domenica 11 a giovedì 15 luglio. Da venerdì 16 luglio, giornata di quarti di finale, sarà necessario acquistare il biglietto per accedere ai campi del Tennis Club Todi 1971.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Volley – Sportilia Bisceglie, coach Nicola Nuzzi riconfermato al timone in vista dello storico esordio in serie B2

E’ il caposaldo granitico del progetto tecnico di Sportilia Volley, pronta a misurarsi nella prima storica esperienza in serie B2. Nicola Nuzzi guiderà la compagine biancazzurra per la diciannovesima stagione consecutiva: se non è record in termini di longevità di rapporto, poco ci manca. La conferma in panchina dell’esperto allenatore originario di Gioia del Colle, […]

Il talento di Gabriel Dron al centro del progetto Lions Bisceglie

Giovane, determinato e ambizioso: l’identikit di Gabriel Dron è di quelli che non passano inosservati e i Lions Bisceglie non hanno esitato a individuare in lui uno degli elementi su cui puntare per la stagione 21-22. Il club nerazzurro si è perciò assicurato le prestazioni di uno dei migliori cestisti classe 2002 in circolazione, che […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: