Covid. Lopalco: «Occorre rivedere i criteri di valutazione del rischio»

“Il rischio area gialla è reale se non si cambiano i parametri attuali. Sarebbe sbagliato applicare oggi criteri di valutazione del rischio pensati in epoca pre -vaccinale. Spero siano rivisti subito”. Lo dichiara l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco.

“Per il momento l’ultimo dato di diffusione attesta la quota di variante Delta sul totale dei contagi al 16%, ma verosimilmente questa percentuale è stata già abbondantemente superata – continua – .Attendiamo i risultati della prossima survey regionale”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid: 56 casi e 3 decessi in Puglia

Oggi lunedì 26 luglio in Puglia sono stati registrati 56 casi su 4.189 test per l’infezione da Covid-19, con una incidenza dell’1,3%. I nuovi positivi sono 21 in provincia di Foggia, 13 in provincia di Bari 12 in provincia di Lecce, 2 in provincia di Brindisi, 2 nella provincia Bat, 2 residenti fuori regione, 4 […]

I ragazzi di Bisceglie concludono il laboratorio sui diritti e doveri dei lavoratori

Si è concluso nei giorni scorsi il laboratorio sui diritti e doveri dei lavoratori in Italia, realizzato in sinergia con la CGIL Bari e Cgil Bat, a cui hanno partecipato i beneficiari dei SAI di OASI2 di Molfetta, Trani, Bisceglie, Corato e Barletta. Il laboratorio ha illustrato a lavoratori e aspiranti tali le principali nozioni […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: