Avviata mappatura dei centri estivi, obiettivo sostenere attività ludico-didattica di minori

Il Comune di Bisceglie ha avviato una mappatura di tutti i centri estivi che svolgono sul territorio cittadino attività ludico-ricreativa ed educativa per i minori residenti nel territorio comunale.

Tenuto conto della sospensione delle attività didattiche all’interno delle istituzioni scolastiche sancita dal Governo nazionale durante l’emergenza Covid-19, l’Amministrazione comunale di Bisceglie ha inteso supportare e promuovere la pratica in sicurezza dell’attività ludico-didattica, ricreativa, sportiva e motoria “open air” nel rispetto delle regole ferree sul distanziamento sociale e la conseguente ridotta accessibilità degli spazi al chiuso imposte dall’emergenza epidemiologica. Ciò assume difatti valenze di natura sociale e collettiva anche in relazione ai benefici psicologici e relazionali che queste attività possono avere sui minori. Il periodo estivo difatti rappresenta una valida opportunità di ripresa di socializzazione, formazione, condivisione e crescita collettiva di bambini e ragazzi.

Per questo il Comune ritiene utile avere conoscenza di tutte le attività estive poste in essere nel territorio comunale al fine di incentivare e riconoscere sempre più l’importanza dei centri estivi come strumento di aiuto per le famiglie nei periodi di non frequenza scolastica. L’Ente ha quindi pubblicato sul proprio sito istituzionale un avviso finalizzato ad avere una chiara mappatura dei centri estivi che operano in Città nel rispetto delle necessarie misure di sicurezza imposte dalla pandemia.

L’avviso pubblico ed il relativo modulo per segnalare la propria struttura al Comune di Bisceglie entro il 30 luglio 2021 sono disponibili al seguente link: https://www.comune.bisceglie.bt.it/istituzionale/avviso/mappatura-centri-estivi e sulla App Municipium.

Mercoledì 21 luglio alle ore 17 è in programma un incontro aperto a tutti organizzato dall’Amministrazione Comunale per illustrare l’avviso pubblico. Gli interessati potranno seguire i lavori in videoconferenza collegandosi al link https://meet.google.com/okg-wmzi-wju.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Spina: «Una nuova tassa in vista voluta da Angarano»

«Angarano, durante l’ultima seduta del consiglio comunale: 1) abbiamo tardato volutamente l’erogazione dei fitti casa già trasferiti a noi dalla Regione perché quest’anno abbiamo già dato molto alle fasce indigenti. 2) abbiamo perso 2 milioni di euro per lo sfangamento del porto perché non abbiamo fatto per tempo le analisi del fondale. 3) abbiamo perso […]

Nuovi presidi di legalità nella Bat, Galantino (FdI): «Ora certezza della pena»

“Ieri mattina ho partecipato alla cerimonia di inaugurazione della Questura e dei Comandi Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza: tre nuovi e fondamentali presidi di legalità per la B.A.T., punto di riferimento imprescindibile per tutte le dieci città della provincia”, dichiara l’On. Davide Galantino, Delegato D’Aula e membro della IV Commissione Difesa; “Finalmente, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: