Green pass per bar e ristoranti al chiuso, per palestre, cinema, stadi e teatri. Discoteche ancora chiuse.

Il green Pass sarà necessario per i bar e i ristoranti al chiuso ma anche per palestre, cinema e teatri (con alcune eccezioni). Inoltre per andare allo stadio (non è stata decisa la capacità) e ad altri eventi.

Le discoteche rimarranno chiuse.

Sono le principali decisioni che saranno prese in Consiglio dei ministri con il premier Mario Draghi che poi le illustrerà in conferenza stampa. Per la classificazione delle fasce di colore varranno soprattutto le percentuali dei posti letti occupati e la soglia dell’occupazione delle terapie intensive. Con l’occupazione del 10% delle terapie intensive una regione passerà in fascia gialla. La soglia prevista per le ospedalizzazioni sarà quella del 15%. Per passare in arancione le terapie intensive dovranno essere occupate al 20% e ci dovrà essere una soglia di ospedalizzazione al 30% (30 e e 40% per entrare in zona rossa).

Con il green Pass si abbrevia a 7 giorni (Italia viva punta a eliminarla) la quarantena breve: ovvero se un vaccinato entra in contatto con un positivo e ha il certificato verde dovrà stare in isolamento un tempo minore. Durante la riunione si è discusso anche della possibilità di tamponi gratis per gli under 18. Lo stato di emergenza varrà Per i criteri di utilizzo del green Pass riguardo al lavoro, alla scuola e ai trasporti se ne discuterà la prossima settimana. Ma sui trasporti, secondo quanto si apprende, la decisione dovrebbe avvenire a settembre. Soddisfazione dalle forze politiche della maggioranza.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola: presidi Puglia, bus riservati a studenti pendolari

Istituire linee di bus extraurbani riservate agli studenti pendolari per consentire il ritorno in classe a tutti gli alunni a settembre è la proposta dell’Associazione nazionale presidi della Puglia. “In vista del rientro in presenza a scuola degli studenti a settembre – dice il presidente regionale Anp, Roberto Romito – va affrontato e sciolto, con […]

Il Borgo delle Meraviglie: visite guidate gratuite fino a settembre per scoprire le bellezze del centro storico

Buona la prima per le visite guidate gratuite organizzate all’interno del Borgo delle Meraviglie. Domenica scorsa, trenta partecipanti sono stati guidati alla scoperta delle bellezze del centro storico biscegliese dalla dottoressa Irene Frisari, guida turistica esperta dei tanti segreti custoditi nello scrigno delle mura antiche della città. Il primo itinerario proposto ha incuriosito e affascinato […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: