Volley, serie B2: Sportilia dà il benvenuto alla laterale Noemi De Nicolò

Una schiacciatrice di sicura prospettiva e dagli indubbi mezzi sia fisici sia atletici. E’ Noemi De Nicolò il primo volto nuovo nella rosa di Sportilia Volley in vista dello storico esordio nel campionato nazionale di serie B2. Classe 2002, originaria del quartiere barese di Santo Spirito, De Nicolò ha effettuato tutta la trafila nelle giovanili del VolleyBall Giovinazzo, società con cui ha esordito in serie D ad appena 14 anni. Più volte convocata nelle rappresentative giovanili regionali e provinciali, la new entry biancazzurra (altezza 183 cm.) è reduce dalla proficua annata in serie C tra le file del Progetto Gio.Mol., nato dalla sinergia tra VB Giovinazzo e Pegaso 93 Molfetta.

“Monitorata” da tempo ed espressamente richiesta da coach Nicola Nuzzi, De Nicolò è pronta a compiere con grande entusiasmo uno step tanto impegnativo quanto importante nel proprio percorso di crescita. “Sono davvero lusingata per il modo in cui il tecnico e più in generale la società biscegliese mi hanno inseguito e voluto – esordisce la bionda laterale, 19 anni a novembre – . La felicità per essere qui è tanta, ho affrontato diverse volte Sportilia da avversaria ed ho sempre apprezzato la condotta di questo club, di cui peraltro tutti mi hanno sempre parlato bene. Non vedo l’ora di cominciare questa esperienza, sono certa di potermi integrare in fretta nel gruppo e di dare il mio contributo in un torneo competitivo come quello di B2. Sul piano personale sono consapevole di dover lavorare sodo per migliorarmi, conosco i miei punti di forza ed al contempo i miei limiti. In tal senso ritengo che Nicola Nuzzi possa essere una guida assai preziosa”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Coppa Puglia, Virtus Bisceglie in campo giovedì 30 settembre

75 formazioni al via su 82 partecipanti, complessivamente, ai tornei di Prima e Seconda categoria. La ventiduesima edizione della Coppa Puglia partirà giovedì 30 settembre con lo svolgimento delle partite d’andata degli accoppiamenti eliminatori e dei primi incontri dei triangolari in cui le squadre sono state suddivise secondo criteri di vicinanza geografica. La Virtus Bisceglie […]

Sabato 18 settembre il Don Uva Calcio 1971 festeggia i suoi primi 50 anni di vita

La società calcistica biscegliese, nata su iniziativa di alcuni dipendenti della Casa della Divina Provvidenza per far divertire gli ospiti dell’Ospedale Psichiatrico, celebrerà l’importante ricorrenza con una giornata ricca di appuntamenti. Tappa importante della giornata sarà sicuramente l’inaugurazione della mostra fotografica e di cimeli “50 anni di Don Uva Calcio… un sogno divenuto realtà”,successivamente alle […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: