Luna Nova Band e la grande canzone napoletana il 5 agosto nel quarto appuntamento del “Blu Festival”

 Fedele alla matrice di una rassegna live dal programma versatile per generi, influenze e stili, il “Blu Festival” propone questa settimana il suo quarto appuntamento all’insegna dei pezzi più celebri della canzone napoletana. Giovedì 5 agosto (ore 21.30) sull’imponente trimarano ormeggiato presso Bisceglie Approdi, nel cuore del porto turistico, si esibirà infatti la Luna Nova Band.

Nata nel 1998 ed affermatasi dapprima nelle migliori taverne di Capri, quindi in numerose piazze e locali in giro per l’Italia, la Luna Nova si distingue per il repertorio ispirato totalmente alla melodia partenopea. Da grandi classici come “Malafemmena” e “Torna a Surriento” per arrivare a pezzi di fama internazionale come “Te voglio bene assaje” e “’O sole mio”, passando per la Tammurriata o brani più struggenti, la Luna Nova “approfitta” della musica per giocare anche sull’equivoco e sulla battuta, riadattando alcune canzoni in chiave moderna al fine di renderle uniche. La formazione è composta da Ermanno Romano (chitarra e voce), Enrico Quaranta (batteria) ed Eugenio Frungillo (tastiere).

Promosso dalle attività di Via La Spiaggia accomunate sotto le insegne di AssoLocali, in collaborazione con Bisceglie Approdi per il supporto logistico, il patrocinio del Comune di Bisceglie e la partecipazione della locale Confcommercio, il “Blu Festival” si avvale del lodevole sostegno delle aziende Naturpack e Nonsolocarta Service.

Cittadini e turisti possono prenotare un tavolo su tutti i locali del suggestivo porto di Bisceglie per un altro giovedì carico di musica e di emozioni in un’atmosfera unica.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Confindustria Bari-Bat per l’Afghanistan con un concerto di beneficenza

La musica come elemento in grado di congiungere e combinare il mondo dell’impresa e quello della solidarietà. E’ quello che accadrà in un grande concerto di beneficenza promosso da Confindustria BARI e BAT in sostegno del popolo afghano. Fil Rouge, questo il titolo della manifestazione, vedrà in scena l’Orchestra Filarmonica Pugliese, alla bacchetta del suo […]

Orchestra Filarmonica Pugliese e Confindustria Bari BAT per un concerto di beneficenza per l’Afghanistan -FIL ROUGE

La musica come elemento in grado di congiungere e combinare il mondo dell’impresa e quello della solidarietà.  È quello che accadrà in un grande concerto di beneficenza promosso da Confindustria Bari e BAT in sostegno del popolo afghano. Fil Rouge, questo il titolo della manifestazione, vedrà in scena l’Orchestra Filarmonica Pugliese, alla bacchetta del suo direttore stabile M° Giovanni […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: