Volley B2/F – Sportilia, Fabio Addati nominato vice-allenatore

Un tecnico assai motivato e giovane, già con un bagaglio tecnico ed esperienziale di comprovato spessore. Il coratino Fabio Addati, classe 1988, affiancherà Nicola Nuzzi sulla panchina di Sportilia nella stagione che segnerà lo storico esordio in serie B2 della formazione biancazzurra.

Dopo i trascorsi da atleta – nel ruolo di palleggiatore – tra le fila di Corato e Trani in serie C, il nuovo vice-allenatore di Sportilia ha intrapreso il percorso di tecnico nella stagione 2011/12 a sostegno di Pino Filannino in quel di Corato (vittoria del campionato di serie C e della Coppa Puglia). A seguire l’esperienza con il team neroverde in B2 in qualità di vice, mentre nell’annata 2013/14 Addati ha coadiuvato coach Emiliano Giandomenico sempre a Corato in serie B1. Il successivo, gratificante biennio al timone della compagine della propria città da primo allenatore, in serie C, ha preceduto la significativa e corposa parentesi a Maglie dal 2016 al 2020, dove Addati ha svolto dapprima l’incarico di vice-allenatore di Giandomenico in serie B1, quindi si è occupato del settore giovanile del club salentino ed ha infine diretto da capo-allenatore il Maglie in serie D (annata 2019-20).

“Ed ora eccomi a Bisceglie al fianco di un tecnico come Nuzzi che ho avuto modo di apprezzare sia nell’ultima stagione sia in passato da avversario – esordisce Addati – . Si tratta di un incarico che mi dà grandi stimoli. Fin da quando ho iniziato ad allenare, Nicola è sempre stato un punto di riferimento e non nego di aver esaudito un desiderio in virtù dell’avvio di questa collaborazione. Per il resto conosco da anni l’ambiente di Sportilia, un’autentica famiglia fondata sui valori più sani e genuini dello sport. Sono certo di poter mettere a disposizione di tutti la mia esperienza e professionalità per contribuire al costante processo di crescita di questo progetto. Siamo all’alba di un passaggio importante rappresentato dal salto in serie B2, categoria sottoposta negli ultimi tempi ad innumerevoli variabili legate anche e soprattutto all’emergenza pandemica. In tal senso, credo che anche la difficoltà possa cambiare in modo considerevole da girone a girone. In Puglia esistono realtà consolidate come Primadonna Bari e Adriatica Trani, oltre all’ambiziosa neopromossa Fasano. Sportilia cercherà di fare bella figura lavorando sodo e senza squilli di tromba”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Virtus Bisceglie al lavoro verso il rientro in campo

La lunghissima pausa è quasi conclusa: la Virtus Bisceglie tornerà finalmente a giocare. Il collettivo biancazzurro di mister Aldo Piccarreta ripartirà, ad oltre un mese di distanza dall’ultimo incontro disputato (successo di misura sul terreno della Grumese lo scorso 19 dicembre), ancora da un impegno in trasferta, questa volta sul campo dell’Atletico Peschici. Il gruppo […]

Lions Bisceglie solidi e concentrati, vittoria di carattere sul parquet di Torrenova

Un gran bel segnale di forza e compattezza. Giovani, tenaci, solidi e concentrati: i Lions si sono presi due punti preziosissimi sul parquet di Torrenova, chiudendo la spedizione in Sicilia con un successo di notevole importanza per il morale e per la classifica. La pattuglia di coach Luciano Nunzi ha reagito con carattere e determinazione […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: