Daniele Marino: un leader per la difesa del Bisceglie Calcio

Si appresta a diventare il perno della retroguardia stellata, dall’alto di una brillante carriera di 15 anni nel professionismo con oltre 230 presenze in serie C. Daniele Marino è un nuovo calciatore dell’A.S. Bisceglie Calcio, società della quale ha sposato con entusiasmo il progetto di “ripartenza” dalla serie D dopo la beffarda retrocessione della passata stagione.

Classe 1988, romano di nascita e leccese d’adozione, Marino rappresenta un autentico colpo a sensazione per il sodalizio del presidente Racanati. Torna ad indossare una maglia con i colori nerazzurri dopo gli esordi nelle giovanili dell’Inter: dagli Allievi Nazionali fino al ritiro precampionato ed alle convocazioni in prima squadra (due in Coppa Italia, oltre all’intero ciclo di amichevoli estive) nell’annata 2006/07 sotto la gestione tecnica di Roberto Mancini.

Difensore centrale elegante, incisivo e carismatico, non a caso divenuto spesso capitano delle squadre in cui ha militato, Marino ha poi intrapreso un gratificante percorso in serie C indossando le casacche di Pro Sesto, Gubbio, Sambenedettese, Melfi, Campobasso, Aprilia, Akragas, Fondi e Francavilla (oltre 40 gare nell’ultimo triennio tra le file della Virtus). Nella sua lunga carriera anche 7 presenze in serie B nella stagione 2016/17. Marino scende per la seconda volta in D dopo l’esperienza di Taranto nel 2014/15.

“Ho accettato con grande convinzione le lusinghe del Bisceglie – esordisce Marino – . Mi hanno parlato molto bene sia della dirigenza sia dei tifosi, inoltre avrò il piacere di lavorare con un allenatore competente come Rufini che ha vinto tanto da calciatore e nelle sue pregresse esperienze in panchina. Scendo di categoria dopo tanti anni fra i professionisti, ma arrivo in una piazza tra le più titolate di Puglia e sono convinto di poter dare tanto anche qui in termini di esperienza e solidità. L’ultima stagione a Francavilla mi ha lasciato un po’ l’amaro in bocca e non vedo l’ora di ripartire con questa nuova avventura. Sono abituato da sempre ad assumermi le mie responsabilità ed agli appassionati assicuro la massima determinazione per centrare gli obiettivi. Bisceglie è una città molto bella e la presenza del mare è un fattore importante per me, insomma esistono tutti i presupposti affinché possa esprimermi al meglio”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Open day Star Volley Bisceglie domenica in piazza Vittorio Emanuele

Due campi all’aperto appositamente allestiti per accogliere bambine e bambini, dai 5 anni in su, e vivere insieme quelle emozioni che solo la pratica della pallavolo sa riservare. Domenica 26 settembre la Star Volley Bisceglie organizza un Open day finalizzato alla promozione dell’attività giovanile e del minivolley. Una mattinata (dalle 10 alle 12:30) di totale […]

Lions Bisceglie di scena a Molfetta per la quarta edizione del torneo “Francesco Valente”

Sono trascorsi sei anni dall’improvvisa e prematura scomparsa di Francesco Valente, un amico del basket. Atleta, arbitro, allenatore ma soprattutto un grande amante della vita. La Pallacanestro Molfetta ha deciso ancora una volta di ricordarlo organizzando la quarta edizione del torneo che porta il suo nome e i Lions Bisceglie hanno accettato, onorati, l’invito rivolto […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: