La Star Volley Bisceglie blinda la ricezione: Elisabetta Todisco fa il bis

Roccaforte della ricezione e leader difensivo della squadra. La scelta del libero, nel contesto della pallavolo moderna con dall’avvento del Rally point system, rappresenta per ogni club un momento delicato della costruzione dell’organico. La dirigenza della Star Volley Bisceglie non ha esitato a decidere di confermare Elisabetta Todisco, una delle migliori interpreti pugliesi del ruolo in Serie C e non solo. La 25enne biscegliese si è messa in particolare evidenza a Terlizzi dal 2018 al 2020 conquistando la fiducia incondizionata di coach Michelangelo Maggialetti. Frenata da un infortunio nella parte iniziale della complicatissima stagione 2020-2021, si è ristabilita prontamente mostrando ancora una volta tutte le sue qualità, messe con grande spirito di abnegazione al servizio della compagine nerofucsia.

«Sono molto felice di restare nella mia Bisceglie anche per una seconda stagione con la maglia della Star Volley» ha commentato Elisabetta Todisco. «Non vedo l’ora di ricominciare, carica a mille e fiduciosa per questa annata in cui ritroverò assieme ad alcune vecchie compagne e conoscerò volti nuovi. Sarà importante fare subito gruppo e mettersi al lavoro, finalmente con un’intera stagione a disposizione» ha rimarcato il libero nerofucsia.

Elisabetta Todisco segue in ordine cronologico Ester Haliti ed è la seconda componente ufficializzata nel roster di coach Maggialetti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Coppa Puglia, Virtus Bisceglie in campo giovedì 30 settembre

75 formazioni al via su 82 partecipanti, complessivamente, ai tornei di Prima e Seconda categoria. La ventiduesima edizione della Coppa Puglia partirà giovedì 30 settembre con lo svolgimento delle partite d’andata degli accoppiamenti eliminatori e dei primi incontri dei triangolari in cui le squadre sono state suddivise secondo criteri di vicinanza geografica. La Virtus Bisceglie […]

Sabato 18 settembre il Don Uva Calcio 1971 festeggia i suoi primi 50 anni di vita

La società calcistica biscegliese, nata su iniziativa di alcuni dipendenti della Casa della Divina Provvidenza per far divertire gli ospiti dell’Ospedale Psichiatrico, celebrerà l’importante ricorrenza con una giornata ricca di appuntamenti. Tappa importante della giornata sarà sicuramente l’inaugurazione della mostra fotografica e di cimeli “50 anni di Don Uva Calcio… un sogno divenuto realtà”,successivamente alle […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: