Zullo (Fratelli d’Italia) sui pagamenti della Regione alle Rsa, “Per Universo Salute un trattamento diverso dalle altre?”

“L’auspicio è che la determina della Asl di Foggia con la quale vengono assegnate alla Rsa Universo Salute oltre due milioni e 200mila euro per le spese Covid sostenute sia solo la prima di altre. Altrimenti saremmo costretti a sospettare che in Puglia ci sono Rsa di serie A e quelle di serie B”: lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, Ignazio Zullo.

“Sia chiaro -prosegue- al momento e salvo ulteriori approfondimenti non contestiamo il pagamento alla società foggiana della somma ricevuta, ma chiediamo al presidente Emiliano che vengano riconosciute anche alle altre Residenze sanitarie le spese sostenute per far fronte all’epidemia perché tutte hanno dato un contributo. Ci chiediamo perché qui sono state applicate regole e criteri che non sono stati applicati altrove, lì dove erano impediti i nuovi ingressi per cui le Rsa vedevano continuamente svuotare i posti letto pur mantenendo lo stesso organico di personale. Ma c’è anche di più. Nel caso dell’Universo Salute è valsa una regola contraria: mentre altrove gli infermieri venivano tolti per spostarli nel pubblico, qui addirittura venivano dati dal pubblico perché assistessero i malati Covid che venivano ospitati”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

PNRR, Spina: «Basta regalare ai privati i fondi che arrivano»

«Un umile consiglio ad Angarano e Silvestris: Bisceglie non può continuare a regalare fondi del PNRR che arrivano agli appaltatori privati! Nell’augurare buon ferragosto a tutti, anche ad Angarano, Silvestris e gli altri rappresentanti di maggioranza, colgo l’occasione per consigliare agli amici-avversari (gli avversari politici non sono nemici solo perché la pensano diversamente) della SVOLTA […]

Ottenuto finanziamento di 2.500.000 per la piscina comunale e un nuovo impianto polivalente indoor

Il Comune di Bisceglie ha ottenuto un finanziamento PNRR di 2.500.000 euro dal Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri per la realizzazione di un impianto polivalente indoor in via San Martino e la riqualificazione della piscina comunale di via Ugo La Malfa. Per l’impianto sportivo indoor l’area interessata è pari a […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: