Pari avvincente tra Unione Calcio e Barletta

Si apre con un pari casalingo la stagione 2021/22 dell’Unione Calcio, che impatta per 1-1 al “Di Liddo” contro il Barletta nel match d’andata del primo turno di Coppa Italia.

Gara piacevole, in cui è il Barletta a rompere gli indugi al 13’, con la punizione da posizione defilata di Dettoli che non inquadra lo specchio della porta.

La risposta degli azzurri è immediata, ed al 14’ Inchingolo arriva al tiro, non impegnando severamente Tucci.

Passano 4’ ed è ghiotta l’occasione per gli uomini di Rumma: corner di Schirone, Digiorgio non trova il momento giusto per impattare la sfera sotto porta. Lampo degli ospiti al 27’, quando Pignataro ruba il tempo alla retroguardia biscegliese servendo Morra, che prova a piazzare la sfera di prima intenzione, senza centrare il bersaglio grosso.

Nel segmento finale della prima frazione l’Unione Calcio prende il predominio ma al 36’ il Barletta accarezza il vantaggio sugli sviluppi di una ripartenza, Pignataro arriva a tu per tu con Lullo trovando la provvidenziale riposta del numero uno azzurro.

Nella ripresa parte meglio la compagine biancorossa che dopo pochi secondi vede sfumare una grossa occasione con Dettoli, ma allo scoccare del 2’ è Pignataro a siglare il vantaggio ospite, trovando l’angolino basso dal limite, imprendibile per Lullo.

Il match si conferma avvincente ed al 7’ è D’Alba per i biscegliesi a non trovare la deviazione vincente sugli sviluppi di un calcio piazzato.

Risposta biancorossa affidata a Dettoli e Lavopa, con quest’ultimo che prova a piazzare nel cuore dell’area di rigore, Lullo è attento e neutralizza.

Al quarto d’ora arriva il pareggio azzurro, imbastito dalla sinistra da Zinetti che disegna il cross a tagliare per Amoroso, lesto a mettere fuori gioco la retroguardia ospite, insaccando alle spalle di Tucci.

Al 33’ la punizione di Schirone accarezza l’incrocio dei pali più lontano, due minuti più tardi serve un grande riflesso di Lullo per negare la via della rete al neoentrato Cafagna.

Finale di gara avvincente, con il Barletta che prova a siglare il blitz prima con Morra e poi con Altares, in pieno recupero, ma il punteggio non cambia.

Sfida di ritorno prevista per giovedì 16 settembre, mentre domenica 12 gli azzurri ospiteranno il Città di Mola per il primo turno di campionato.

UNIONE CALCIO BISCEGLIE – BARLETTA 1922 1-1 (0-0 pt)

Unione Calcio: Lullo, D’Alba, Schirone, Digiorgio, Andriano, Bufi (6’ st Monopoli), Quacquarelli (38’ st Piarulli), Inchingolo, Amoroso, Zinetti, Petrignani. A disp: Di Bari, Sgarra, Amoruso, Binetti, Ferrante, Papagni, Proscia. All. Rumma.

Barletta: Tucci, Boiano (20’ st Cafagna), Marangi, Vicedomini, Telera, Pinto (1’ st Altares), Dettoli (31’ st Nannola), Milella (28’ st Russo), Pignataro, Lavopa, Morra. A disp: Njie, Cormio, Pierno, Ansani, Lanzone. All. Farina.

Arbitro: Michele Bonavita (Foggia). Assistenti: Federico Favilla (Foggia), Filippo Panebarca (Foggia).

Marcatori: 2’ st Pignataro (B), 14’ st Amoroso (U).

Ammoniti: Marangi (B), Milella (B), Lavopa (B), Andriano (U), Inchingolo (U).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Sportilia, scocca l’ora delle conferme per Noemi De Nicolò e Alessia Lo Basso

Proseguire con umiltà e determinazione il percorso intrapreso dodici mesi fa sotto le cure di Nicola Nuzzi per compiere un ulteriore step in avanti termini di maturità tecnica e agonistica. E’ il comune obiettivo che anima la laterale Noemi De Nicolò e la centrale Alessia Lo Basso, tra i più interessanti prospetti “sfornati” dal volley […]

Il Futbol Cinco Bisceglie ufficializza l’arrivo di Giuseppe Russo

Il Fùtbol Cinco Bisceglie ufficializza il primo movimento di mercato in entrata: Giuseppe Russo è un nuovo giocatore nerazzurro. Universale classe 1991, Russo è cresciuto nelle giovanili del Bisceglie Calcio a 5. Le successive esperienze presso Futsal Bisceglie, Futsal Ruvo hanno preceduto l’approdo alla Diaz: qui ha disputato diverse stagioni tra Serie C1 e Serie […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: