Virtus Bisceglie, le avversarie del girone A di Prima categoria

Il comitato regionale pugliese della Lega nazionale dilettanti ha comunicato la composizione dei gironi del campionato di Prima categoria, che avrà inizio domenica 26 settembre.

La Virtus Bisceglie è stata inserita nel gruppo A, formato da 14 squadre: i ragazzi di mister Aldo Piccarreta sfideranno perciò 7 compagini di Capitanata (Atletico Peschici, Audace Cagnano Varano, Real San Giovanni Rotondo, Nuova Daunia Foggia, Stornarella, Troia, Real Zapponeta), altre due della Bat (Trinitapoli e Città di Trani) e 4 del barese (Virtus Molfetta, Ruvese, Virtus Palese, Grumese). Il calendario del torneo sarà reso noto a breve.

La Coppa Puglia, competizione riservata alle società di Prima e Seconda categoria, scatterà invece giovedì 30 settembre con le gare d’andata del primo turno. La Virtus Biscegli attende di conoscere il suo abbinamento.

La squadra prosegue il lavoro di avvicinamento agli impegni ufficiali sul sintetico del “Francesco Di Liddo”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Virtus Bisceglie al lavoro verso il rientro in campo

La lunghissima pausa è quasi conclusa: la Virtus Bisceglie tornerà finalmente a giocare. Il collettivo biancazzurro di mister Aldo Piccarreta ripartirà, ad oltre un mese di distanza dall’ultimo incontro disputato (successo di misura sul terreno della Grumese lo scorso 19 dicembre), ancora da un impegno in trasferta, questa volta sul campo dell’Atletico Peschici. Il gruppo […]

Lions Bisceglie solidi e concentrati, vittoria di carattere sul parquet di Torrenova

Un gran bel segnale di forza e compattezza. Giovani, tenaci, solidi e concentrati: i Lions si sono presi due punti preziosissimi sul parquet di Torrenova, chiudendo la spedizione in Sicilia con un successo di notevole importanza per il morale e per la classifica. La pattuglia di coach Luciano Nunzi ha reagito con carattere e determinazione […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: