Lions di nuovo in campo al PalaDolmen, mercoledì il match con Monopoli

Alla ricerca del bis. I Lions Bisceglie targati Luciano Nunzi proveranno a regalare un’altra gioia ai sostenitori nerazzurri: mercoledì 15 settembre (palla a due ore 20:30) andrà in scena il match con l’Action Now! Monopoli, valido per l’accesso alla finale del girone H della Supercoppa Old Wild West di Serie B.

Il club ha confermato la scelta, già compiuta in occasione del confronto di sabato scorso con Giulianova, di concedere l’accesso gratuito sugli spalti del PalaDolmen agli appassionati. Sarà necessario presentarsi alla porta dell’impianto con un documento d’identità ed esibire il Green pass o in alternativa un certificato di esito negativo di test anti-Covid effettuato nelle 48 ore precedenti all’inizio dell’incontro.

La vittoria sulla formazione abruzzese, maturata al termine di un appassionante testa a testa conclusosi dopo due overtime, ha fatto bene alla tempra del giovane gruppo nerazzurro. Gabriel Dron e compagni hanno ripreso ad allenarsi nel pomeriggio di lunedì, intensificando il lavoro tattico in prossimità di un impegno che richiederà la massima concentrazione e un pizzico di sagacia. Le credenziali con cui Monopoli si presenterà sul parquet biscegliese sono rilevanti: trascinati dal bomber Vanni Laquintana, i ragazzi di coach Sergio Carolillo (uno degli attesissimi ex di turno) hanno fatto saltare il banco nella gara d’esordio eliminando Taranto. L’occasione sarà propizia per salutare e rivedere all’opera Mauro Torresi, un altro che ha lasciato ottimi ricordi a Bisceglie.

Quanto ai Lions, l’accurata pianificazione improntata dallo staff tecnico e in particolare dal preparatore fisico Michele Falcone allo scopo di consentire ai singoli giocatori di raggiungere la condizione ottimale nei modi e nei tempi prestabiliti non subirà stravolgimenti. L’obiettivo resta approfittare di queste opportunità per far crescere il feeling tra i componenti della squadra.

Il match del PalaDolmen tra Lions Bisceglie e Monopoli sarà diretto da Adriano Acella di Corato e Francesco Anselmi di Ruvo di Puglia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Sportilia resta all’asciutto, Potenza Picena espugna 1-3 il PalaDolmen nella “prima” casalinga in B2

A Sportilia non basta una prestazione a lungo determinata e grintosa per incamerare i primi punti in campionato nell’incrocio tra matricole con la Volley Torresi. La prima storica gara casalinga in serie B2 del club presieduto da Angelo Grammatica si conclude con il colpaccio delle marchigiane (1-3), abili a far valere il maggior tasso esperienziale […]

La Virtus Bisceglie vuole rimettersi in carreggiata

Due sconfitte consecutive e un momentaccio da lasciarsi alle spalle. Rinnovata nei propositi, la Virtus Bisceglie andrà a caccia di un risultato positivo nel confronto casalingo di domenica al “Di Liddo” (fischio d’inizio inizio fissato per le ore 11) contro la Nuova Daunia Foggia, valido per la quinta giornata d’andata nel girone A del campionato […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: