Sabato 18 settembre il Don Uva Calcio 1971 festeggia i suoi primi 50 anni di vita

La società calcistica biscegliese, nata su iniziativa di alcuni dipendenti della Casa della Divina Provvidenza per far divertire gli ospiti dell’Ospedale Psichiatrico, celebrerà l’importante ricorrenza con una giornata ricca di appuntamenti.

Tappa importante della giornata sarà sicuramente l’inaugurazione della mostra fotografica e di cimeli “50 anni di Don Uva Calcio… un sogno divenuto realtà”,successivamente alle ore 21:00 la serata celebrativa.

Il Don Uva Calcio rappresenta da sempre un perno fondamentale delle attività sportive e giovanili biscegliesi.

Un grande in bocca al lupo a tutto lo staff del Don Uva Calcio.

Alberto De Toma

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

I Lions fanno tris, bella vittoria interna su Avellino

“I cittadini di Noicàttaro hanno riconosciuto e apprezzato il nostro lavoro. Abbiamo proposto la qualità e la gente per bene ci ha scelto per questo. Abbiamo dato dignità al paese e nei prossimi mesi lavoreremo ancora meglio”, con queste parole il sindaco uscente Raimondo Innamorato ha ringraziato i cittadini di Noicàttaro che lo hanno riconfermato […]

Danza, parla un insegnante di Bisceglie: «Ho sentito Antonio Caggianelli lunedì sera, era in ansia»

“Ci siamo sentiti l’ultima volta lunedì sera al telefono per salutarci: mi disse che era un po’ in ansia, ma non so perché. Vorrei che lì non ci fosse andato”. Così a LaPresse l’insegnante di danza e direttrice artistica della scuola ‘New Dance Accademy’ di Bisceglie (Bari), Grazia Di Pinto, in cui insegnava Antonio Caggianelli, 33 anni, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: