Virtus Bisceglie, subito un match di cartello

Non sarà un esordio morbido e del resto, alla luce di quanto emerge, immaginare partite semplici in un girone A di Prima categoria dal livello medio sempre più alto appare arduo. La Virtus Bisceglie di mister Aldo Piccarreta è pronta per la gara d’apertura della stagione: domenica 26 settembre, con fischio d’inizio stabilito per le ore 11, i biancazzurri incroceranno sul sintetico del “Di Liddo” un Atletico Peschici indicato dagli addetti ai lavori fra i collettivi meglio attrezzati del lotto delle 14 partecipanti.

Il roster biscegliese è stato rinnovato nella continuità: diversi componenti del “nucleo storico” che ha compiuto il percorso fin dalla Terza categoria sono ancora in organico, a certificare l’identità virtussina. Per l’annata 2021-2022 si sono aggiunti elementi interessanti come il difensore Giandomenico Di Sabato, classe 2003 proveniente dal Corato o i centrocampisti Filippo Capozza (22 anni, ex Virtus Andria), Sergio Rigante (nato nel 1997, con trascorsi nell’Unione e nel Bellavitainpuglia) e Vincenzo Loconte (under del 2002 in arrivo dall’Unione Calcio Bisceglie).

Il match tra Virtus Bisceglie e Atletico Peschici sarà diretto da Giuseppe Lamacchia di Barletta. L’ingresso alla struttura è gratuito, disciplinato entro un massimo di capienza fissato in 50 spettatori. Per l’accesso al “Di Liddo” sarà obbligatorio esibire Green pass o in alternativa il certificato dell’esito negativo di un test anti-Covid effettuato nelle 48 ore precedenti il match. Aggiornamenti riguardo l’incontro saranno disponibili sulla pagina Facebook ufficiale Fcd Virtus Bisceglie.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La Star Volley Bisceglie aggiunge Irene D’Ambrosio

Ora il roster della Star Volley Bisceglie si può considerare al completo. Il tesseramento della 24enne centrale Irene D’Ambrosio arricchisce il patrimonio di capacità, vissuto tecnico ed esperienze della squadra affidata a coach Michelangelo Maggialetti. «Ho smesso di giocare cinque anni fa perché desideravo ritagliare del tempo per me stessa e anche per comprendere in […]

Dal podio del Grand Prix Sud Italia al Campionato mondiale in Romania, il coach Di Liddo della FitCombat si fa strada

Lo scorso 25 settembre i due noti atleti biscegliesi, GiovanniDi Liddo e Pasquale Ruggieri, hanno fatto scintille in occasione del Gran Prix Sud Italia Super Heros tenutosi a Taranto presso il teatro Orfeo, dove il coach Giovanni di Liddo si è aggiudicato il primo posto nella categoria Men’s Physique 0ver 40, mentre il suo atleta […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: