Debiti fuori Bilancio, Preziosa (NelModoGiusto): «Stiamo assistendo ad una paralisi amministrativa»

«Oggi abbiamo assistito ancora una volta, non solo alla decadenza, ma ad una vera e propria paralisi ammistrativa».  Non usa mezzi termini la consigliera comunale del movimento politico NelModoGiusto, Giorgia Preziosa, commentando la seduta del Consiglio Comunale di mercoledì 29 settembre dedicata ai Debiti fuori Bilancio.
Dopo il ringraziamento al Presidente del Consiglio Gianni Casella che dà la possibilità ai consiglieri espressione del movimento politico, di intervenire nel dibattito in corso con         «questa fantomatica amministrazione le problematiche della città».
«Oggi abbiamo assistito -scrive in una nota Preziosa- ad una vera e propria palese incapacità di amministrare della maggioranza. Mi dispiace dirlo ma sono veramente rammaricata per le sorti della mia città, la nostra città. Il gruppo politico #nelmodogiusto , prontamente ha espresso le varie problematiche».
«Le risposte vane ….
Di fronte a situazioni come :
1situazione cimitero e loculi la risposta è stata vana ( loculi prefabbricati che avranno un costo e che non saranno mai sufficienti.
2 situazione trasporto pubblico deplorevole, trasporto scolastico del se e del ma…
3mensa scolastica : gara di appalto non ancora pronta.
4verde pubblico indecoroso.
5spazi pubblici maltenuti .
Di fronte a tutto questo -conclude la consigliera comunale-  il nostro gruppo non può che prendere atto della svolta verso il baratro a cui la città è destinata.
Un sindaco e un ammistrazione che non ha iniziativa e ne tantomeno programmazione per quei servizi essenziali per i cittadini che amministratore è?
Un sindaco deve sempre agire come un buon padre di famiglia ma a Bisceglie sembra che questa prerogativa non ci sia .
E dulcis in fundo : i debiti fuori bilancio aumentano».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Teatro Garibaldi, Spina: la cultura abbandonata da Angarano e Silvestris (IL VIDEO)

La cultura abbandonata: lo storico Teatro Garibaldi, chiuso da Angarano-Silvestris subito dopo le elezioni del 2018, è stato ormai completamente abbandonato a se stesso. Ogni anno i cartelli dei lavori in corso vengono sostituiti con il fine lavori che cambia: da gennaio 2020, ora c’è scritto giugno 2023 (dopo le elezioni comunali della nuova amministrazione). […]

Fata insiste: «Angarano sia chiaro e faccia i nomi di chi lo avrebbe offeso»

E no, questa volta non lasceremo passare “in cavalleria” l’ennesimo scivolone della disastrosa comunicazione del sindaco in carica.La frase “Non esiste un’opposizione seria, si cerca esclusivamente di gettare fango sulle persona e sulla famiglia” chi l’ha pronunciata? Risponda a questo, Angarano. Lo ha detto sì o no? Ricordi, però, che la registrazione del suo discorso […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: