La Star Volley Bisceglie ingaggia Stefania Padula

Un colpo di mercato oggettivamente sensazionale per il pur elevato livello dei gironi pugliesi del campionato nazionale di primo livello di Serie C: Stefania Padula è ufficialmente una giocatrice della Star Volley Bisceglie.

La 26enne centrale leccese (187 cm) impreziosisce, completandolo, l’organico messo dalla società biscegliese a disposizione di coach Michelangelo Maggialetti. Cresciuta nella Nike Volley, squadra della sua città, Padula ha debuttato giovanissima in C con Cutrofiano, conquistando la promozione nell’annata 2013/2014 e quindi un altro salto di categoria fino a esordire in B1. La successiva esperienza di Spongano ha preceduto un’altra cavalcata con la maglia di Manfredonia, formazione con cui la salentina ha centrato l’accesso al campionato di Serie B1 (stagione 2016/2017), continuando a mettersi in evidenza fino a meritare la chiamata di Olbia, team di Serie A2.

L’emergenza Covid ha interrotto sul più bello la stagione 2019-2020 a Offanengo, in B1, con la compagine lombarda in testa alla classifica del girone B del terzo torneo nazionale. La forte e talentuosa centrale, contattata dal Volalto Caserta (poi rinunciataria alla Serie A1) ha giocato l’ultimo campionato a Chieti, in B1.

«La C è una categoria per certi versi imprevedibile, alla quale so benissimo di dovermi approcciare con la massima umiltà e che non reputo in alcun modo inferiore alla B2 se si pensa all’agonismo e alle insidie che nasconde su qualsiasi campo» ha spiegato l’atleta della Star Volley Bisceglie. «Sarà fondamentale metterci la testa, come sono abituata. Il ruolo della centrale non è certo quello di “stella” della squadra, ma di giocatrice in grado di coniugare il sacrificio alla disponibilità nei confronti delle compagne, trovando il modo di incidere sulla partita nel momento in cui c’è più bisogno».

Qualche guaio fisico, nel corso dell’estate, le ha presentato il conto ma Stefania Padula è determinatissima e fiduciosa: «Sento di poter entrare gradualmente nei meccanismi di questo gruppo, che ho cominciato già a conoscere e ad apprezzare, pronta a dare il mio apporto. I miei obiettivi? Condivido le ambizioni della Star Volley Bisceglie, la volontà di creare un’organizzazione solida, il sano entusiasmo dell’ambiente. Mi piace immaginare che sia io che il club siamo in una fase di avvio del percorso che ci apprestiamo a compiere insieme».

Stefania Padula è la tredicesima componente dell’organico nerofucsia per la stagione 2021-2022 in ordine di ufficializzazione: con lei le altre sette nuove arrivate Denise Bisceglia, Rosanna Bernardi, Antonella Di Leo, Aurora Ranieri, Viviana Dominko, Sara Binetti ed Enza Ragone e le cinque confermate Ester Haliti, Elisabetta Todisco, Ida Gabriele, Emanuela Altamura e Ilaria De Nicolo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La Star Volley Bisceglie aggiunge Irene D’Ambrosio

Ora il roster della Star Volley Bisceglie si può considerare al completo. Il tesseramento della 24enne centrale Irene D’Ambrosio arricchisce il patrimonio di capacità, vissuto tecnico ed esperienze della squadra affidata a coach Michelangelo Maggialetti. «Ho smesso di giocare cinque anni fa perché desideravo ritagliare del tempo per me stessa e anche per comprendere in […]

Dal podio del Grand Prix Sud Italia al Campionato mondiale in Romania, il coach Di Liddo della FitCombat si fa strada

Lo scorso 25 settembre i due noti atleti biscegliesi, GiovanniDi Liddo e Pasquale Ruggieri, hanno fatto scintille in occasione del Gran Prix Sud Italia Super Heros tenutosi a Taranto presso il teatro Orfeo, dove il coach Giovanni di Liddo si è aggiudicato il primo posto nella categoria Men’s Physique 0ver 40, mentre il suo atleta […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: